Da stasera è Tolfa Jazz numero 11 - Terzo Binario News

di Cristiana Vallarino

Il Tolfa Jazz numero undici è arrivato tra le tante difficoltà dettate dal momento storico che stiamo vivendo, eppure l’organizzazione è stata capace di offrire una programmazione concentrata ma di altissimo livello, concerti con posti limitati e su prenotazione che subito hanno registrato il tutto esaurito.

Si comincia oggi dall’alto della Rocca, tra i ruderi del Castello dei Frangipane. Si esibisce in “Felliniana” un quintetto formato da alcuni dei musicisti più affermati della nuova generazione: il sassofonista Simone Alessandrini, Marco Colonna ai clarinetti, Francesco Diodati alla chitarra, Igor Legari al contrabbasso e Federico Scettri alla batteria, darà una propria e originale chiave di lettura della musica di Nino Rota, celebre compositore delle colonne sonore del Maestro.

Due i set alle 19 e alle 22, per un pubblico di massimo 90 persone.

Domani alle 21,30, un affezionatissimo ospite di Tolfa Jazz: Fabrizio Bosso, eccellente trombettista che presenta il suo ultimo disco registrato con il gruppo Spiritual Trio, Con lui Alberto Marsico, organo e Alessandro Minetto, batteria. Appuntamento all’Anfiteatro della Villa Comunale.

Tolfa Jazz è da anni partner della “Susan G. Komen Italia”, associazione onlus che dal 2000 opera nella lotta ai tumori al seno e organizza “Race for the Cure”. Quest’anno ci sarà una sottoscrizione simbolica ai concerti da devolvere alla Komen. Per info: facebook.com/TolfaJazz.Official | tolfajazz.com

Contatti: 334.8194052 – 349.3572746

Prenotazione concerti: info@tolfajazz.com

Pubblicato sabato, 25 Luglio 2020 @ 16:08:40     © RIPRODUZIONE RISERVATA