Allumiere, bonifica dell'ex distributore e riqualificazione di piazza Repubblica - Terzo Binario News

“Oggi sono iniziati i lavori di bonifica del sito dove per anni era installato il distributore della Tamoil, che, a seguito delle normative del 2019 ha dovuto chiudere l’attività”. Ad esprimersi così il sindaco di Allumiere, Antonio Pasquini, il quale annuncia l’inizio del primo dei tanti interventi importanti che si susseguiranno nell’arco del 2020.

Il cantiere, che è stato aperto da una ditta esperta su mandato della Tamoil, riguarda la rimozione delle cisterne interrate. Con lo stesso intervento verrà bonificato tutto il terreno circostante. I lavori sono eseguiti da un’impresa specializzata sotto il controllo di ARPA e Sovrintendenza. “Successivamente come Comune abbiamo destinato 25 mila euro per un serio intervento sulla piazza – spiega il sindaco Antonio Pasquini – inizieremo i lavori per la riqualificazione dell’intera Piazza della Repubblica. Procederemo a realizzare una nuova isola pedonale, nonché una aiuola sotto il Camerale. Inoltre provvederemo a installare una nuova illuminazione fronte Palazzo Camerale di tipo artistico. Inoltre è in progetto l’ampliamento dell’isola pedonale davanti alla fontana, l’apposizione dell’arredo urbano; metteremo anche una nuova segnaletica verticale ed orizzontale”. Pasquini poi conclude: “Il 2020 sarà per il nostro paese un anno con tante opere pubbliche già finanziate da Regione Lazio e Ministeri”.

Pubblicato lunedì, 3 Febbraio 2020 @ 18:58:14     © RIPRODUZIONE RISERVATA