Futsal Civitavecchia ancora vittoriosa: superato l'Aranova in trasferta per 3-2 - Terzo Binario News

Ancora un successo – sebbene sia arrivato a un soffio dalla fine – e quarto posto in solitaria.

Sta proseguendo spedita la marcia della Futsal Civitavecchia, che ha espugnato alle Muracciole l’Aranova, superando il quintetto di casa per 3-2.
I nerazzurri stanno giocando un buon futsal nel girone B di serie C1 e ciò li sta premiando, facendoli arrivare a quota 18 punti dopo nove giornate, lontano cinque lunghezze dalla capolista Laurentino, a quattro dalla Pisana e due dal Poggio Fidoni.

Insomma è un buon periodo per la truppa di Simone Tangini, che sta regalando soddisfazioni.
La partita contro l’Aranova è andata bene ma a un certo punto sembrava che potesse arrivare al massimo un pari per 2-2. invece la rete di Daniel Nistor è stata decisiva affinché la marcia dei civitavecchiesi potesse andare avanti. Come accennato, all’inizio è dominio nerazzurro con le reti messe a segno da Tiziano Moretti e Mattia Ranzoni, con il primo tempo che si chiude sullo 0-2. L’Aranova è tutto fuorché remissivo e nel secondo tempo esce alla distanza forte di potenziale notevole, sebbene ancora inespresso (i rossoblù sono penultimi con 5 punti) riesce a recuperare il terreno perduto con un calcio di punizione di Davide Gianni mentre Emiliano Salvagnini sorprende Danilo Boriello a seguito di un errore difensivo. Gli ospiti hanno avuto il merito di non mollare fino alla fine e il punto finale di Nistor è servito a raggiungere l’obiettivo.
Contento, ma non troppo, mister Tangini: «La prima frazione di gioco è stata molto buona – spiega l’allenatore – al punto che potevamo anche ottenere un vantaggio più largo. Invece nel secondo tempo l’atteggiamento è mutato in peggio, al punto che credevamo di aver vinto e questo ha permesso all’Aranova di raggiungere il pareggio. Loro hanno trovato un assetto più efficace mentre noi non siamo stati in grado di trovare le contromisure necessarie. A scuotere la squadra è stato il pari avversario e non a caso Nistor ha segnato il 3-2 definitivo, che ci ha permesso di compiere un salto in classifica importante». Sabato prossimo la Futsal Civitavecchia torna all’Ivan Lottatori per la decima giornata, dove arriverà il Valcanneto. Il quintetto cerite è penultimo con 5 punti insieme all’Aranova. Nelle prossime gare vedremo di che pasta siamo fatti. «Le tre prossime gare sono quelle che serviranno a capire la nostra consistenza. Nel fine settimana ci sarà appunto il Valcanneto, il martedì sera la partita di Coppa Italia contro l’Atletico Ciampino a Borgata Aurelia e la settimana successiva saremo ospiti del Poggio Fidoni. Tutte sfide che misureranno le nostre capacità».
Alessio Vallerga

Pubblicato mercoledì, 24 Novembre 2021 @ 09:02:00     © RIPRODUZIONE RISERVATA