#NOJOVABEACHPARTY al Lido degli Estensi - Terzo Binario News
Riceviamo e pubblichiamo

Il Comitato No Party alla Palude – comitato spontaneo che ha contestato la localizzazione del concerto di Jovanotti a Torre Flavia ottenendone lo spostamento – esprime piena solidarietà e sostegno nei confronti dell’esperto Menotti Passarella che valuta inopportuna la scelta di svolgere il Jova Beach Party sulla spiaggia di Porto Canale a Lido degli Estensi.Il tratto di litorale indicato è prospiciente al Parco del Delta del Po, un’area di grande importanza naturalistica, e costituisce un ecosistema delicato situato nell’unico punto non in erosione dei 130 chilometri di costa regionale. Un luogo di notevole importanza sotto il profilo ambientale, con i suoi nove habitat di interesse comunitario, di cui tre prioritari – le dune grigie, il prato xerico ad orchidee e le foreste di pini marittimi – ideali per la conservazione di specie di fauna protette, tra cui il Fratino. Poco distante dall’area del concerto è anche presente una colonia felina censita e controllata.  Siamo dinanzi a un ulteriore errore di valutazione da parte dello staff di Jovanotti, dopo Ladispoli, e constatiamo amaramente come quell’esperienza non abbia insegnato nulla.                                                                                    

E’ già iniziata la prevendita dei biglietti. Come lasciapassare si esibisce la “campagna di sensibilizzazione sulla dispersione di plastica in mare” del Wwf, partner del concerto, per continuare a sfruttare siti naturalistici di pregio per fini commerciali, senza considerare le ricadute negative di un evento di simili proporzioni sull’ambiente. Ad ambientalisti, esperti e ricercatori l’evento non appare sostenibile dal punto di vista del mantenimento dell’integrità dell’ecosistema.                                                          

Auspichiamo che Jovanotti, da amante della Natura, scelga di compiere un atto di coerenza e sposti il luogo del concerto, poiché la vera “figata” è celebrare la vita, anziché contribuire alla sua distruzione. 
Per ulteriori informazioni:Comitato No Party alla Palude

Pubblicato sabato, 26 Gennaio 2019 @ 11:12:30     © RIPRODUZIONE RISERVATA