Civitavecchia, il Comitato Sole propone un tavolo ambientale con le istituzioni - Terzo Binario News

“Il Comitato S.O.L.E., preoccupato dalla possibile costruzione di un inceneritore di rifiuti di notevoli dimensioni, ai confini fra le città di Tarquinia Civitavecchia ed Allumiere, ha invitato i consiglieri regionali del territorio: Marietta Tidei, Gino De Paolis, Devid Porrello, Silvia Blasi, Enrico Panunzi, Emiliano Minucci, i sindaci: Alessandro Giulivi, Ernesto Tedesco, Antonio Pasquini, a partecipare ad un tavolo di confronto sulle azioni necessarie a fermare il processo di autorizzazione alla costruzione dell’impianto.

L’iniziativa è presa nella considerazione che il procedimento di autorizzazione sta proseguendo nell’assenza di rilevanti e significative azioni di contrasto, che le criticità ambientali del territorio continuano ad essere presenti in assenza di importanti miglioramenti e che, qualora terminasse con l’approvazione, le servitù energetiche, che ben tutti conosciamo, continueranno a condannare questo territorio. Durante il Consiglio Comunale congiunto svoltosi qualche tempo fa a Tarquinia, tutti si sono dichiarati assolutamente contrari alla realizzazione di questo impianto e pronti ad intraprendere ogni iniziativa utile, contiamo che l’incontro sarà, quindi, fruttifero”.

Pubblicato martedì, 5 20 Novembre19 @ 19:04:46     © RIPRODUZIONE RISERVATA