Bracciano, donna cade per scendere dal treno: la rabbia dei pendolari - Terzo Binario News

Continuano i problemi sulla linea ferroviaria tra Bracciano e Viterbo.

La questione che ora viene sollevata dagli utenti è l’adeguatezza della ferrovia e dei treni e dei vagoni stessi.

A riprova di ciò, venerdì alle 8,40 una signora è caduta scendendo dal treno.

La donna è stata immediatamente soccorsa e trasportata in ospedale.

Oltre al dispiacere per la caduta della signora, gli utenti lamentano il grande disagio di un treno che è rimasto fermo per 30 minuti.

Secondo i pendolari il treno è adatto per il servizio metropolitano, non certo a uso regionale dove serve il treno con le scalette.

“Noi saltiamo per scendere” scrivono gli utenti

Pubblicato sabato, 16 Febbraio 2019 @ 08:38:00     © RIPRODUZIONE RISERVATA