Guarito un 80enne di Manziana ma è scontro fra Comune e Regione - Terzo Binario News

Il sindaco Bruni “accarezza” la Asl Roma 4 e tuona contro via Cristoforo Colombo

“La Asl Roma 4 mi ha comunicato che un altro nostro Concittadino, ricoverato nel campus biomedico di Tor Vergata, è guarito dal Covid-19 – dichiara il Sindaco Bruno Bruni – si tratta di un uomo di 80 anni.
Spiace avere saputo così questa notizia, dopo che lo scorso 11 maggio avevamo annunciato l’azzeramento dei contagi, ma né noi, né gli uffici dell’azienda sanitaria locale eravamo al corrente che ci fosse ancora una persona di Manziana ricoverata per contagio da Covid-19: è evidente che il lavoro prezioso che sta facendo la nostra Asl, in cui ormai da settimane si riscontrano pochissimi se non nulli casi di positività, rischia di essere vanificato dalla burocrazia regionale.

Come sapete, in qualità di Sindaco sono anche l’autorità sanitaria locale – continua Bruni – Ditemi voi come è possibile che un Sindaco, in questa emergenza epidemiologica, non venga messo al corrente che un suo Concittadino è in questa difficoltà!
Mi auguro con il tempo e l’esperienza fatta che anche questi spiacevoli malfunzionamenti del sistema sanitario regionale vengano corretti, nel frattempo, auguro a questo nostro Concittadino un buon ritorno nel nostro paese, scusandomi con lui se magari ha trovato inopportuno l’annuncio che feci quasi un mese fa, ma, ripeto, non eravamo minimamente a conoscenza della sua situazione.”

Dall’inizio dell’emergenza, i casi di Coronavirus a Manziana sono stati 31: 30 persone guarite e 1 persona purtroppo deceduta. Ad oggi, invece, le persone in quarantena/sorveglianza domiciliare sono 2″.

il sindaco Bruno Bruni

Pubblicato venerdì, 5 Giugno 2020 @ 19:08:16     © RIPRODUZIONE RISERVATA