A TolfArte sonorità rock, blues, soul e folk: Joe Bastianich in scena domenica con La Terza Classe • Terzo Binario News

Al Festival anche molti altri ospiti musicali, solisti e band

Festa e voglia di ballare, sonorità rock, blues, soul e folk americano, testi che raccontano l’amore in senso universale.

Sono gli ingredienti per la ricetta perfetta del celebre Joe Bastianich, che domenica 7 agosto sarà grande protagonista del Festival internazionale TolfArte, sul palco ambientato in piazza Matteotti a Tolfa (Roma) insieme a La Terza Classe, la band napoletana che Joe ha conosciuto durante il programma “On the road” realizzato per Sky Arte e con cui ha appena realizzato il disco “Good Morning Italia”.

Sarà uno degli eventi culmine, che segnerà la fine di una 18a edizione molto importante per TolfArte, pluripremiata manifestazione che negli anni ha fatto la storia dell’alto Lazio, tradizionalmente caratterizzata da grandi numeri in termini di presenze artistiche – con centinaia di artisti italiani e stranieri, delegazioni internazionali e una affluenza che in 3 giorni tocca i 50.000 spettatori.  Anche per questa edizione, ambientata nel centro storico della creativa Città di Tolfa grazie alle suggestive scenografie firmate dall’artista Riccardo Pasquini, tanti gli eventi a ingresso gratuito tra musica, teatro, arte circense, mostre, artigianato artistico che quest’anno si avvale della collaborazione con Hippy Market, libri, forest therapy e TolfArte Kids, il festival a misura di bambino che ha letteralmente conquistato il pubblico.

Tra gli altri ospiti musicali: la band Slavi Bravissime Persone, in concerto domenica 7 agosto alle 22.30, formata da membri di band di culto del panorama indie underground italiano come Nobraino, Duo Bucolico e Supermarket. Tra gli altri artisti: Veeblefetzer, Axon e le street band Zastava Orkestar, Lestofunky, Gruppo Smilf. E ancora: Vincenzo Bencini, Gloria Tricamo, Chromatic trio, Drumbo e Luzy L, storico dj del Toretta Stile.

Pubblicato sabato, 6 Agosto 2022 @ 08:00:00     © RIPRODUZIONE RISERVATA