Movida romana, controlli dei Carabinieri contro degrado e illegalità nel centro storico • Terzo Binario News

I Carabinieri del Comando Provinciale di Roma, in occasione del fine settimana, hanno intensificato i servizi di controllo nelle principali aree interessate dall’afflusso di turisti nel centro della Capitale e nelle zone maggiormente interessate dalla movida, finalizzati a prevenire e reprimere reati di natura predatoria e contrastare situazioni di degrado, abusivismo e illegalità.

L’attività rientra nell’ambito di un più ampio piano strategico pianificato dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Roma, in linea con l’azione fortemente voluta dal Prefetto di Roma Matteo Piantedosi in seno al Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica.

CASTRO PRETORIO. Nella notte, i Carabinieri della Stazione Roma Macao hanno arrestato un uomo, senza fissa dimora e già noto alle forze dell’ordine, gravemente indiziato di essersi impossessato del portafoglio di una turista inglese di 20 anni, che gli era caduto accidentalmente a terra in via Gaeta. Il 26enne si sarebbe rifiutato di restituirlo, spintonando ripetutamente la vittima. I Carabinieri che transitavano in quel momento hanno udito le richieste di aiuto della vittima e hanno immediatamente bloccato il 26enne.

ESQUILINO In serata, in due diversi interventi, i Carabinieri della Stazione Roma Piazza Dante hanno arrestato due persone, entrambi senza fissa dimora e con precedenti, gravemente indiziate di furto aggravato.

PIGNETO I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Piazza Dante, invece, hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto un uomo già sottoposto all’obbligo di dimora e di presentazione alla P.G. nel comune di Segni (RM). Durante un posto di controllo in via del Pigneto, i Carabinieri hanno notato l’uomo a piedi che, alla loro vista, è fuggito in direzione di via Sondrio e lo hanno inseguito e raggiunto mentre stava salendo a bordo di un’auto poi risultata rubata. Vistosi raggiunto, l’uomo ha tentato anche di disfarsi di 5 carte di credito, anch’esse risultate oggetto di furto ed è stato trovato in possesso anche oggetti atti allo scasso, di alcune lame per taglierino e di uno spray al peperoncino per il cui possesso è stato anche denunciato a piede libero.

TRASTEVERE Per tutta la notte, nel rione di Trastevere, i Carabinieri, con particolare attenzione tra Ponte Sisto e Piazza Trilussa hanno controllato 124 persone di cui 43 minori e 10 risultati con precedenti penali e 3 esercizi commerciali.

Pubblicato sabato, 23 Luglio 2022 @ 15:23:33     © RIPRODUZIONE RISERVATA