(foto di Oriolo Romano Borgo Autentico) “Nella splendida cornice di Piazza Umberto I ad Oriolo Romano, col maestoso sfondo di Palazzo Altieri, l’Associazione Culturale Oriolo Romano, che da quasi un ventennio organizza la Sagra del Fungo Porcino, ha dotato il Comitato Croce Rossa di Capranica, unità territoriale di Oriolo Romano, di un nuovo fiammante Fiat Doblò, già attrezzato per il trasporto disabili.

È stato il presidente dell’Associazione, Enrico Lo Sardo, nell’ambito di una cerimonia con le Autorità ed i Cittadini del Paese, circondato dai Consiglieri dell’associazione, dai volontari di croce rossa e dalle Autorità civili e religiose, a consegnare ieri mattina, 2 aprile 2023 alle ore 12:00, nelle mani del vicepresidente del Comitato di Capranica della Croce Rossa Italiana, Romolo Bozzo, le chiavi del veicolo, attrezzato appositamente per il trasporto dei disabili grazie a una pedana mobile.

“Grazie al lavoro dei volontari e del consiglio, che sempre ringrazio per il loro prezioso supporto, all’appoggio mai mancato delle istituzioni e delle forze dell’ordine, la nostra associazione ha, ancora una volta, potuto rendere un servizio alla nostra comunità mettendo a disposizione della CRI questo mezzo attrezzato che certamente sarà molto utile alle persone che, sfortunatamente, ne hanno bisogno. Attenti alle esigenze socio-sanitarie della nostra comunità, abbiamo pensato, dopo i duri anni della pandemia, di dover supportare chi con abnegazione ha operato nella grande difficoltà di questi anni”

“Grazie all’ACOR – sono le parole del vicepresidente CRI, Romolo Bozzo – avremo un nuovo mezzo per l’assistenza e il trasporto delle persone più fragili aumentando così la nostra capacità di aiuto e intervento sul territorio: La rete e la sinergia tra enti ed associazioni è fondamentale per una efficace azione, e la collaborazione con l’ACOR, iniziata nel 2019, ne è la prova “.

Gli fa eco il Vice Sindaco Francesca Giustini, che sottolinea come l’ACOR – Sagra del Fungo Porcino, è sempre stata vicino alle diverse esigenze del Paese andando a toccare tutte le esigenze del paese, delle associazioni, dello sport, della scuola, dei bambini, della parrocchia, della comunità in generale che nel tempo si sono poste e l’associazione ha coperto negli anni.

Nell’occasione, l’associazione culturale Oriolo Romano, ha voluto dare un contributo economico anche alla Protezione Civile Comunale, rappresentata dal coordinatore Stefano Venturini, per l’importante operato svolto nel territorio e l’Associazione Federico ed Ilaria Gentili, Rappresentata dal suo presidente Cosmin Munteanu che dall’inizio della sua attività ha avviato una stretta collaborazione con L’ACOR, ha potuto ringraziare l’ACOR per il supporto anche economico ricevuto.

Sul termine della manifestazione, prima di iniziare una dimostrazione delle capacità del mezzo, il Parroco di Oriolo Romano, don Giorgio Pollegioni, ha benedetto il veicolo.

La mattinata si è conclusa con una “colazione“ a base di Porchetta locale e vino offerta dall’ACOR a tutti i presenti.

Pubblicato lunedì, 3 Aprile 2023 @ 19:45:40     © RIPRODUZIONE RISERVATA
Exit mobile version