Il 28 e 29 dicembre ad Anguillara “Metti una sera a cena…coregone e latterini del lago di Bracciano” - Terzo Binario News

Una due giorni organizzata ad Anguillara dall’Associazione Culturale Sabate con il contributo di Regione Lazio-Arsial per la promozione al consumo di pesce di lago

Nasce per la promozione al consumo del pesce del lago di Bracciano l’iniziativa “Metti una sera a cena…coregone e latterini del lago di Bracciano” in programma, con il contributo di Regione Lazio-Arsial, il 28 e il 29 dicembre ad Anguillara Sabazia. L’Associazione Culturale SAbae, attiva da 30 anni sul territorio del lago con attività culturali anche con la gestione del proprio Museo della Civiltà Contadina e della Cultura Popolare “Augusto Montori”, intende con la due giorni porre al centro della discussione il ruolo dei pescatori di professione sul lago di Bracciano, una categoria a rischio di estinzione, e la valorizzazione del pescato lacustre da ogni punto di vista.

La due giorni si articola con il convegno il 28 dicembre alle 10.30 sul tema “Pesca nel lago di Bracciano tra tradizione ed innovazione” al quale prenderanno parte biologi, ecologi ed esperti del settore e in una giornata di show cooking, nel corso della quale, cinque chef stellati promuoveranno le proprie ricette a base di pesce del lago di Bracciano. Il coregone e il latterino sono inseriti quali prodotti tipici del Lazio nella pubblicazione Arsial “Lazio patrimonio agroalimentare tra biodiversità e tradizione”.

Nel corso della due giorni ai partecipanti verrà distribuito il ricettario “Il Lago in Tavola 2021”, realizzato per l’occasione dall’Associazione Culturale Sabate oltre ad una stampa di pregio. Inoltre i partecipanti riceveranno un buono per ritirare gratuitamente presso la pescheria Toto di Anguillara in piazza del Molo un chilo di pesce tra coregone e latterini in modo da poter sperimentare ai fornelli di casa propria le ricette di lago.

A corredo della manifestazione, nel corso della due giorni, si terrà la mostra “Pesca: Le immagini” con opere degli artisti Roberta Denni, Donatello Minnucci, Sandra Mariotti, Giosiana Giuliani, Simone Camponeschi, Silvia Sasso, Nadia Festuccia, Giulia Fontana.

Il tutto si svolgerà presso l’Hotel Massimino in via Anguillarese km 4.200.

Alla manifestazione sono stati invitati i sindaci del territorio, rappresentanti dell’Arsial ed amministratori e consiglieri della Regione Lazio.

28 DICEMBRE Ore 10.30

Convegno “Pesca nel lago di Bracciano tra tradizione ed innovazione”

Modera ed introduce

Dottoressa Graziarosa Villani, Giornalista, presidente Associazione Culturale Sabate

Coregone e latterino: la questione semine

Dottor Luca Ruggiero, Responsabile ispezione pesca presso Marineria di Civitavecchia. Dottor Enrico Ingle, Biologia della Pesca, Servizio veterinario ASL ROMA 4

Pesca: Le difficoltà del mestiere oggi

Michele Scuderoni, Presidente Cooperativa Pescatori Lago di Bracciano

Lago sano, reti ricche

Professore Loreto Rossi, ordinario di Ecologia, Sapienza Università di Roma.

La vicenda dei Catarci Pescatori da generazioni

Pranzo a buffet

Ore 15.30

Pescaturismo: verso una legge anche nel Lazio

Daniel Della Seta, Giornalista Autore e conduttore L’Italia che va Rai

Mense scolastiche e pesce di lago

Dottoressa Loreta Grande, Dietista, docente di alimentazione Associazione Cibo Futuro

Il lago a tavola: tecniche di cottura Angelo Fanton, Presidente Associazione Cibo Futuro.

29 DICEMBRE Ore 11:00

Show cooking in contemporanea, di pietanze a base di pesce di lago

Eseguono in show cooking: Pjetra Kristjan Residential Chef Hotel Massimino, Alessio de Carolis Chef e partner Chef Team Roma Anna Facchini, coordinatrice Lady Chef Centro Italia e Cuochi di Roma, Chef Vittoria Tassoni, foodblogger, Chef Giuseppe Di Bella Segretario Associazione Cuochi di Roma e Team Nazionale Cuochi.

Ore 12.30 Degustazione pietanze di lago accompagnata da vini locali

AL TERMINE DI OGNI GIORNATA DISTRIBUZIONE BUONO VALIDO PER PESCE DA PORTARE A CASA, DEL RICETTARIO “LAGO IN TAVOLA” E STAMPA DI PREGIO.

È raccomandata la prenotazione al numero 360 80 58 41

EVENTO GRATUITO

Pubblicato domenica, 26 Dicembre 2021 @ 12:26:02     © RIPRODUZIONE RISERVATA