Festa della Musica l'11 giugno della ProLoco Maccarese Fregene - Terzo Binario News

La Festa della Musica (https://www.festadellamusica.beniculturali.it/index.php) è un evento internazionale che ormai da anni si svolge il 21 giugno, giorno del solstizio d’estate.

La Storia

Il 21 giugno del 1982, con l’iniziativa ideata dal Ministero della Cultura francese, in tutta la Francia, musicisti dilettanti e professionisti invadono strade, cortili, piazze, giardini, stazioni, musei. Non contenta solamente di rendere la pratica musicale visibile, la Festa della Musica è diventata un autentico fenomeno sociale.

Dal 1985, Anno Europeo della Musica, la Festa della Musica si svolge in Europa e nel mondo. Dal 1995, Barcellona, Berlino, Bruxelles, Budapest, Napoli, Parigi, Praga, Roma, Senigallia sono le città fondatrici dell’Associazione Europea Festa della musica.

Nel 2016 in Italia la svolta, grazie al lavoro fatto dalla AIPFM (Associazione Italiana per la Promozione della Festa della Musica) e dalla presenza istituzionale del Ministero dei Beni Culturali e turistici, hanno aderito più di 700 città, dando vita a una rete distribuita su tutto il territorio nazionale. Tantissimi concerti di musica dal vivo si svolgono ogni anno, il 21 giugno, in tutte le città, principalmente all’aria aperta, con la partecipazione di musicisti di ogni livello e di ogni genere.

Concerti gratuiti, valore del gesto musicale, spontaneità, disponibilità, curiosità, tutte le musiche appartengono alla Festa. Dilettante o professionista, ognuno si può esprimere liberamente, la Festa della Musica appartiene, prima di tutto, a coloro che la fanno.

Nel 2018 e nel 2019 le città partecipanti all’evento sono state circa 700. Nel 2020 nonostante la pandemia sono state circa 400.

Il coordinamento della Festa della Musica

La Festa della Musica ha un carattere soprattutto spontaneo. Ma l’ampiezza della partecipazione, la diversità delle esibizioni, l’internazionalizzazione della Festa necessitano di un coordinamento. Oltre ad occuparsi della Festa della Musica in Francia, A’ FACETTES (fino al 2016 ADCEP) è il punto di riferimento del coordinamento europeo. L’AIPFM coordina, con il Ministero della Cultura (MIC), l’attività organizzativa in Italia. Dall’edizione 2016 il MIC ha deciso di dare un forte segnale per la promozione di questa che è una delle Feste più affascinanti che la cultura possa offrire: una festa che, come avviene in altre parti d’Europa, coinvolga in maniera organica tutta l’Italia trasmettendo quel messaggio di cultura, partecipazione, integrazione, armonia e universalità che solo la musica riesce a dare. Un grande evento che porti la musica in ogni luogo.

Adesione della Pro Loco di Fregene e Maccarese

In considerazione dei mesi trascorsi e delle forti limitazioni che ognuno di noi ha dovuto vivere sia come privato cittadino ma anche come associazioni culturali e artistiche e professionisti che gravitano in questo mondo, la nostra idea è dare un forte segnale di RIPARTENZA e di FIDUCIA proprio attraverso la musica.

Il 21 giugno aderiremo alla festa della Musica con l’iniziativa

“Diamo voce all’entusiasmo. Ripartiamo dalla musica, insieme. I° concerto del collettivo musicale di Fregene e Maccarese.”

Abbiamo riunito già tanti musicisti e scuole, ne arriveranno altri, tutti insieme suoneranno un unico brano diretti da un unico maestro: Giovanni Mirabile, direttore d’orchestra e insegnante di musica della scuola media San Giorgio dell’ IC Maccarese.

Grazie alla disponibilità data dalla Maccarese s.p.a., l’11 giugno presso i Giardini del Castello di Maccarese, location suggestiva e identificativa del territorio, verrà eseguito e registrato da tutti “Give Peace a Chance” di John Lennon. Il brano è stato tradotto in italiano e riarrangiato in chiave contemporanea, dando valore a sonorità e generi dei nostri giorni.

Al momento, non possiamo prevedere la partecipazione del pubblico in considerazione della normativa vigente anti-Covid, ma il LIVE sarà trasmesso in diretta Facebook sulla pagina della Pro Loco di Fregene e Maccarese: https://www.facebook.com/Pro-Loco-Fregene-Maccarese-1606329062985984

Il live sarà ripreso e verrà realizzato un video dell’evento e del suo backstage che sarà poi reso disponibile il 21 giugno, attraverso i canali della Festa della Musica e i canali della Pro Loco di Fregene e Maccarese, sito web e pagina FB.

Tante le scuole e i musicisti, professionisti e appassionati che hanno aderito e formato il collettivo. Tra le scuole L’Insieme Harmonico e La Pantera Rosa.

Basso:   Fasella e Carmelo Iorio (Pantera Rosa)

Violoncello: Stella Maris Rosati (L’Insieme Harmonico)
Contrabbasso: Giulia La Franceschina
Chitarra:  Emma Consalvo, Stefano Bonifazi
Violino: Antonino Urso
Batteria: Valerio Falcolini            
Percussioni: Edoardo Morello (tamburello salentino)
Cantanti: Osvaldo Bellotto, Erika Scherlin, Valentina Moser, Viola Ciolfi, Giulia Pacitto  e Elena Campardo
Beatbox: Silvio Gagliani
Rapper: Luca (Lk1)
Coro d’AltroCanto.   

Fondamentali, per la realizzazione di tutto il progetto, il sostegno e il contributo del Comune di Fiumicino.

Un grazie particolare anche agli altri sponsor che hanno sostenuto  l’evento contribuendo per la copertura delle spese di produzione (in particolare service audio per la registrazione e video maker che si occuperà delle riprese e del montaggio del video).

Grazie anche a Zio Mauro che sosterrà le energie dei musicisti il giorno della registrazione.

Pubblicato martedì, 8 Giugno 2021 @ 08:10:00     © RIPRODUZIONE RISERVATA