Campo di Mare, nuove disposizioni per il servizio idrico. Acqua chiusa solo la notte - Terzo Binario News

L’Assessora alle Politiche Ambientali annuncia la rimodulazione oraria del servizio. “Rimane l’obiettivo di uniformare la gestione idrica della città”.

Nuove disposizioni per gli orari di apertura del servizio idrico nella Frazione di Campo di Mare.

Terminato il grande afflusso estivo di vacanzieri nelle seconde case, l’Amministrazione comunale di Cerveteri ha infatti richiesto al gestore della rete di aumentare le ore di apertura del servizio idrico all’interno della Frazione balneare.

D’ora in poi, solamente una l’interruzione del flusso: da mezzanotte alle 05:00 del mattino. Erogazione idrica regolare per tutto il resto della giornata, eliminate dunque le interruzioni pomeridiane e della mattina.

“Quella appena trascorsa è stata una stagione estiva molto complessa per quanto riguarda il servizio idrico – ha dichiarato Elena Gubetti, Assessora alle Politiche Ambientali del Comune di Cerveteri – molti i disagi per i cittadini, che ringraziamo per la disponibilità e la comprensione avuta in questi mesi. Purtroppo non sempre Acea è stata in grado di garantire il flusso che abbiamo richiesto a servizio di Campo di Mare e, soprattutto nei periodi di maggior afflusso, questa condizione ha mandato in crisi tutto il servizio idrico della Frazione. Prossimo obiettivo dell’Amministrazione è quello di portare finalmente Acea alla gestione completa della rete come è per il resto del territorio, un operazione molto complessa perché vede coinvolti più soggetti e sulla quale garantiamo fin d’ora il massimo impegno perché l’acqua è un bene irrinunciabile”.

Pubblicato giovedì, 12 Settembre 2019 @ 12:20:19     © RIPRODUZIONE RISERVATA