Yacht in fiamme, i pompieri le spengono ma il natante affonda - Terzo Binario News

Alle ore 14,27 la S.O. ha inviato la motobarca VVF 1086 con a bordo il personale nautico e quello di Civitavecchia (17/A) per incendio di un cabinato a motore di metri 23, battente bandiera italiana, avvenuto a circa 10 miglia al traverso dalla costa Di Marina di Montalto.

A bordo dell’imbarcazione vi erano 7 persone che si sono messe in salvo prima dell’arrivo dei vvf. Due di queste recuperate da una motovedetta della capitaneria di porto e le altre cinque recuperate da una imbarcazione da diporto in transito.

All’arrivo sul posto gli uomini della caserma Bonifazi si sono trovati davanti uno scenario di incendio generalizzato.

Il panfilo era completamente avvolto dalle fiamme,da poppa a prua. Grazie all’utilizzo del cannone monitore e due lance gestite da operatori Vvf, hanno abbassato l’intensità delle fiamme.

A causa del grave danneggiamento subito dallo scafo, non si è potuto evitare l’affondamento. Gli occupanti dell’imbarcazione non hanno riportato danni fisici e sono stati portati in luogo sicuro presso Marina di Montalto. Sul posto presente la Guardia Costiera con pattugliatore e motovedetta SAR.

Pubblicato mercoledì, 25 Agosto 2021 @ 18:43:54     © RIPRODUZIONE RISERVATA