Viva Tarquinia soddisfatta dell’Hippie Festival: "Peccato per il maltempo" - Terzo Binario News

Un hippie festival più breve del previsto, quello che si è svolto lo scorso week-end al Lido di Tarquinia: a causa delle condizioni metereologiche avverse, infatti, la manifestazione ha dovuto letteralmente “levare le tende”.

Un vero peccato, anche perché se il venerdì l’affluenza di pubblico era stata buona, il sabato aveva letteralmente stupito tutti.

L’hippie market, ricco di banchi che esponevano articoli particolari, colorati e per la maggior parte artigianali, ha attirato ed incuriosito i visitatori; il sabato sera, poi, tra il coloratissimo market sono comparsi artisti di strada, spettacoli, danzatori, improvvisazioni sonore.

L’Associazione Culturale Viva Tarquinia si è dichiarata comunque soddisfatta, dichiarando: “Anche la seconda edizione dell’hippie festival ha incontrato il favore del pubblico, e nonostante l’annullamento di quanto previsto la domenica, possiamo dirci comunque felici che la manifestazione abbia attirato tanta gente.

Teniamo davvero a fare un plauso agli organizzatori dell’hippie market, agli artigiani, agli artisti, ed al Comune di Tarquinia che tanto ha tenuto a riproporre questo evento ed a portarlo anche al Lido. Ringraziamo inoltre di vero cuore l’AEOPC, la Croce Rossa, la Polizia Locale e la security per il servizio svolto, importante, anzi, fondamentale”.

Pubblicato giovedì, 29 Luglio 2021 @ 18:58:56     © RIPRODUZIONE RISERVATA