Virginia "la Rana" Tortella da Bracciano a Trevignano... via lago - Terzo Binario News

Virginia Tortella, conosciuta come “la Rana del Garda”, compirà la traversata a nuoto del Lago di Bracciano a stile rana, per un percorso di circa 9 chilometri, fino a Trevignano Romano.

La famosa nuotatrice veneta di Peschiera del Garda, unica al mondo in questa specialità, partirà dalla spiaggia del Movida Beach di Bracciano alle ore 9:30 con arrivo previsto alla spiaggia di Trevignano Romano alle ore 13:00.

La Traversata del Lago di Bracciano a stile rana rappresenta la terza tappa del progetto Traversata2020 che vede la nuotatrice italiana impegnata nell’attraversamento di quattro dei più belli e celebri laghi Italiani e che si concluderà nell’ottobre 2020 con la traversata del Lago di Garda per il lungo, su un percorso di ben 60 chilometri.
Quattro laghi, quattro Regioni d’Italia: le prime due tappe del progetto sono state la traversata del lago di Endine in provincia di Bergamo in Lombardia a maggio e quella del lago dii Caldonazzo in Trentino Alto Adige ad agosto. Sabato il Lago di Bracciano nel Lazio e infine il Garda, versante Veneto.
Nel corso della traversata del Lago di Bracciano, l’atleta sarà come sempre seguita dal suo coach Nicola Valenzin, Presidente di VeronApnea, e dal sua preparatore atletico Denis Codognato.
Ex indossatrice e imprenditrice, la cinquantenne Virginia Tortella si è affacciata al mondo dello sport soltanto nel 2014 ma le sue imprese, dedicate a chi ha bisogno, ai più deboli, a chi non riesce a far sentire la propria voce l’hanno resa celebre in tutta Italia.
Obiettivo di Traversata2020 è il sostegno alla raccolta di fondi a favore di progetti e iniziative legate agli ambiti territoriali in cui si svolgono le manifestazioni.
I fondi raccolti al termine della traversata del Lago di Bracciano, a Trevignano Romano, saranno destinati all’Associazione Fibromialgici Lago di Bracciano, che si batte da tempo per la costituzione di un tavolo tecnico per il riconoscimento della patologia a livello regionale e nazionale. La fibromialgia è una patologia dell’apparato motorio che colpisce circa due milioni di italiani, in prevalenza donne.
L’iniziativa di sabato 12 ottobre ha il patrocinio del Comune di Bracciano e del Comune di Trevignano Romano.

Pubblicato venerdì, 11 Ottobre 2019 @ 17:28:52     © RIPRODUZIONE RISERVATA