Vincenza va in pensione: a Torresina edicola a rischio chiusura - Terzo Binario News

di Claudio Bellumori

“Sono qui da quindici anni. Anzi, da quindici anni e mezzo. A dicembre in pensione”. Vincenza Pasquali, 64 anni, è un’istituzione a Torresina, quartiere del Municipio XIV. Nata a Prati, approdata in zona nel 2005. Un investimento, quello dell’edicola, che è giunto alla fine. L’attività di viale Indro Montanelli, se non ci sarà un passaggio di testimone, chiuderà.

“Una volta i giornali si vendevano di più. Adesso vanno per la maggiore i prodotti per i più piccoli: giochi, figurine, fumetti. I miei clienti arrivano da Torresina 2, Quartaccio, Podere Zara. Tolta questa, l’edicola più vicina è a Torrevecchia”.

“Già nel 2019 dovevo andare in pensione – ha raccontato – poi, tra ritardi burocratici e il Covid, la pratica è stata rimandata. Se non ci sarà nessuno interessato, l’edicola resterà un ricordo”.

Un passato nel tennis, come giocatrice e insegnante. Un futuro, forse, lontano dalla Capitale. Ma il primo amore, si sa, non si scorda mai: “Nello sgabuzzino dell’edicola ho racchette e palline. Quando il tempo lo consente, palleggio utilizzando il muro del contatore Acea”.

Rovescio a una mano? “Ovviamente in back spin”.

Pubblicato mercoledì, 16 Settembre 2020 @ 13:37:50     © RIPRODUZIONE RISERVATA