Villa Bonelli: cassonetti stracolmi di rifiuti davanti alla scuola - Terzo Binario News

“Ieri mattina, accompagnando mia figlia nel suo primo giorno di scuola, ho constatato che proprio dinanzi all’istituto Sciascia nel quartiere di Villa Bonelli, tra via Pasquale Baffi e via Lupatelli la presenza di cassonetti stracolmi di rifiuti e molti di essi riversati sui marciapiedi”. Così Davide Caretta del Coordinamento Lega Municipio XI.

“Queste fonti di degrado sono oramai acclarate è dovute ad una pessima ed inesistente raccolta dei rifiuti che rimangono per giorni e giorni nei cassonetti per poi essere riversati in qualche caso sui marciapiedi, ostruendo il passaggio di cittadini, carrozzine e bambini con il serio pericolo che possano essere investite su pubblica via”. A fargli eco è stato Daniele Catalano, già capogruppo della Lega nell’Undicesimo.

“Rimango davvero sconcertato da come questa Amministrazione non solo non ha rispetto verso la cittadinanza che, puntualmente però paga una tassa sui rifiuti tra le più care d’Italia, ma non ha neanche un briciolo di compassione nei confronti dei bambini che mai come nella storia stanno perseguendo con altissimo senso di responsabilità un costante rispetto alle norme di contrasto al Covid”.

Con questo scellerato comportamento, l’Amministrazione non aiuta, anzi alimenta possibili minacce per la salute dei grandi e piccini, questo non possiamo permettercelo, è ora di finirla, inaccettabile che dinanzi alle scuole gli scenari sono questi, queste aree devono essere costantemente vigilate e pulite nell’immediato senza segnalazioni. Immediata è stata la segnalazione agli uffici di Ama per il ripristino ed il decoro dei luoghi”.

Pubblicato mercoledì, 16 Settembre 2020 @ 10:25:23     © RIPRODUZIONE RISERVATA