Via della Pisana, Agnello (M5S): “A breve lavori per scongiurare fenomeno allagamenti” - Terzo Binario News

“L’attenzione della Commissione Lavori Pubblici sulla problematica degli allagamenti stradali è massima.Per la prima volta, infatti, il Dipartimento SIMU ha predisposto, sulla base di dati storici rilevati da Protezione Civile e Ama, una carta termica in cui sono riportate le zone maggiormente a rischio allagamenti nel territorio capitolino e che, alla luce di questo, richiedono un monitoraggio più intenso durante le fasi di allerta meteo. Parliamo di uno strumento innovativo, che consente di concentrare l’attenzione sulle aree più critiche e bisognose di interventi strutturali di rifacimento o di riqualificazione”. Lo dichiara, in una nota stampa, la presidente della Commissione Lavori Pubblici di Roma Capitale Alessandra Agnello.

“Sempre il SIMU ha allo studio una procedura, inizialmente sperimentale, che prevede presidi fissi di attrezzature per lo spurgo in emergenza di caditoie, ubicati nelle strade di grande scorrimento, in punti strategici della città individuati grazie alla mappatura dei fenomeni di allagamenti registrati negli ultimi anni.Per quanto concerne via della Pisana, area su cui insistono particolari criticità, l’ultimo ordine di servizio emanato qualche giorno fa alla ditta appaltatrice prevede la disostruzione delle caditoie tra il civico 260 a via Eudes e la ricostruzione ex novo del tratto fognario che procede da via Concini a via degli Antamoro per la corretta raccolta delle acque meteoriche. L’inizio dei lavori, la cui durata è stimata in circa una decina di giorni, dipenderà dalle condizioni meteo dei prossimi giorni. Sempre in relazione al quadrante della Pisana, la Commissione Lavori Pubblici ha chiesto al Municipio XII di effettuare un sopralluogo su viale Luigi Moretti, altra arteria soggetta a frequenti allagamenti, e al SIMU di avviare uno studio approfondito delle criticità esistenti finalizzato a valutare l’esatta entità degli ulteriori interventi da realizzare”.

Pubblicato giovedì, 21 20 Novembre19 @ 15:51:14     © RIPRODUZIONE RISERVATA