Valuta non dichiarata al porto di Civitavecchia: Dogane e Finanza fermano due tunisini - Terzo Binario News

Nell’ambito dell’attività di contrasto agli illeciti tributari ed extra-tributari, i funzionari dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (ADM) di Civitavecchia, unitamente ai militari della locale Compagnia della Guardia di Finanza, nel periodo delle festività, hanno effettuato una serie di controlli su mezzi e passeggeri diretti verso la Tunisia.

In due distinte operazioni, è stato scoperto contante non dichiarato per circa 30.000 euro in possesso di cittadini di origine africana di nazionalità italiana e austriaca.
Nel rispetto della normativa che stabilisce l’obbligo della dichiarazione in dogana per i trasferimenti di denaro e titoli pari o superiori a 10.000 euro, i soggetti controllati hanno provveduto al pagamento immediato delle somme dovute.

Pubblicato martedì, 14 Gennaio 2020 @ 15:52:12     © RIPRODUZIONE RISERVATA