Dopo la vittoria per 23 a 0 contro il Calions di sabato scorso, la squadra di Mister Lenzi torna in campo tra le mura amiche

Dopo la dilagante vittoria di sabato scorso, il Cerveteri Woman ritorna in campo.

Sabato 2 dicembre alle ore 18:00 al Campo Enrico Galli, secondo appuntamento consecutivo tra le mura amiche per le ragazze allenate  da Mister Jacopo Lenzi.

Affronterà una gara importante, anche se non valida ai fini della classifica, contro la Romulea, squadra romana che sinora nel torneo ha ottenuto una vittoria e cinque sconfitte.

Sebbene vincere non consegni i tre punti valevoli a scalare posizioni utili per il torneo, per il Cerveteri Woman vincere sarebbe importantissimo, soprattutto per il morale e per affrontare il girone di ritorno nel migliore dei modi.

Le giovani etrusche di Lupi, finora hanno sempre ben figurato tra le mura amiche del Galli, dove pur non avendo ottenuto vittorie (eccezion fatta appunto per la vittoria travolgente contro il Calions), ma solamente pareggi, hanno sempre ben figurato, dimostrando coesione, determinazione, gioco, grinta e soprattutto, elemento fondamentale, una passione infinita per il gioco del calcio.

Il Cerveteri Woman è una squadra nuova, è infatti al suo primo anno di storia, ma questo non le ha di certo demotivate: chi assiste alle loro partite, è ben consapevole di quanto sudore versino le ragazze, è ben certo di quanto non tirino mai indietro la gamba.

Per chi non potesse recarsi al Campo per tifare le ragazze, ricordiamo con piacere come a bordo campo, a commentarvi in diretta i 90minuti, ci sia Alessio Indino, giovane ragazzo di Cerveteri e con la passione per il calcio e per le telecronache.

Munito di tutta la sua attrezzatura, tra cavalletti, videocamera e microfono, trasmetterà in diretta la partita per consentire a tutti di conoscere, avvicinarsi ed appassionarsi alle gare delle ragazze.

Potete cercarlo su Facebook, oppure su Instagram al profilo _telecronacale_  e su YouTube, dove al termine di ogni gara è disponibile la registrazione integrale.

Qui, la partita di sabato scorso. Foto di Alessio Indino

Pubblicato martedì, 28 Novembre 2023 @ 15:50:37     © RIPRODUZIONE RISERVATA
Exit mobile version