Tolfa, la Corte d’Appello conferma l’uso civico dei terreni - Terzo Binario News

Esulta il sindaco Landi, sconfitte Regione ed UniAgraria Civitavecchia

La Corte d’Appello di Roma ha confermato la sentenza emessa dal Commissario Straordinario agli Usi Civici e non ha accolto il ricorso presentato dalla Regione Lazio e dall’Universitá Agraria di Civitavecchia.

Anche il secondo grado di giudizio da ragione dunque alla posizione del Comune che dal 2003 è impegnato nella difesa dei terreni ex Pio Istituto Santo Spirito nei confronti della Regione Lazio. I suddetti terreni passano direttamente sotto la gestione dell’Università agraria di Tolfa.

Soddisfazione è stata espressa unanimemente da Comune ed Universita Agrarie, che in questi anni hanno combattuto per la difesa del territorio: da Alessandro Battilocchio a Luigi Landi, passando ai presidenti dell’ente agrario che si sono succeduti, Andrea Bargiacchi, Valerio Finori, Marco Santurbano e Italo Ciambella.

“La sentenza emessa in questi giorni dalla Corte di Appello di Roma ha dato ragione alla Università Agraria di Tolfa: i terreni dell”ex S. Spirito sono della Università Agraria di Tolfa e cioè dei cittadini di Tolfa in quanto gravati da Uso Civico.
Incomprensibile il comportamento della Amministrazione del Comune di Tolfa che era uno dei tre che avevano fatto ricorso alla prima sentenza, forse i nostri amministratori comunali non volevano questo epilogo, perché hanno tenuto questo atteggiamento?In particolar modo ci dispiace per i sindaco di di S Marinella a cui rispediamo decisamente l’invito a rinunciare ai terreni, e ribadiamo che invece sono e resteranno dell UA di Tolfa. La sentenza d’appello è il giusto coronamento di un lavoro egregio portato avanti da parte dei consulenti dell Ente tra cui l’avv. Pietro Federico e lo storico giurista Prof. Sandro Notari, insieme alla tenacia dei consiglieri dell’attuale amministrazione”. Pd Tolfa

Pubblicato sabato, 20 Giugno 2020 @ 16:50:28     © RIPRODUZIONE RISERVATA