Tolfa Gialli & Noir 2019, aperto il bando - Terzo Binario News

E’ online il nuovo bando di concorso per il Premio Glauco Felici – Fondazione Cariciv 2019 2019 del Festival Tolfa Gialli&Noir: uno degli eventi letterari più importanti in Italia per il settore della giallistica.

E’ rivolto a scrittori under 45 con opere edite tra il 1 dicembre 2017 e il 31 dicembre 2018. L’iscrizione è gratuita e dovrà avvenire entro il 6 aprile 2019.
Il Premio è dedicato a Glauco Felici, ideatore del Festival, scomparso nel settembre 2012. Collaboratore del quotidiano La Stampa, è stato il traduttore di alcuni dei maggiori autori spagnoli e latinoamericani del secolo, come Javier Marias, Mario Vargas Llosa, Osvaldo Soriano, Juan Goytisolo, Jorge Luis Borges, Josè Lezama Lima, Octavio Paz, Paco Ignacio Taibo II, Federico Garcia Lorca. E’ stato uno degli alacri e oscuri artefici della storia editoriale della letteratura ispanica in Italia, riconosciuto in importanti premi (XXXXI Premio “Monselice” per la traduzione letteraria 2011; il Premio Grinzane Cavour 1996). A ricordo del suo prezioso lavoro, nel 2014 l’Associazione Chirone ha istituito il Premio Letterario Glauco Felici, grazie al sostegno e contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia.
Al vincitore del concorso verrà corrisposto un premio in denaro di € 500,00 donati dalla famiglia Felici. La premiazione avverrà sul palco del Teatro Claudio di Tolfa (Roma) il prossimo ottobre durante l’evento dedicato al Premio Glauco Felici. Il regolamento completo è visionabile al link http://bit.ly/RegolamentoPremioFelici, mentre la scheda di partecipazione è scaricabile al link http://bit.ly/schedapartecipazioneTGN.
Divenuto uno degli eventi di riferimento del panorama nazionale per il settore, il “Tolfa Gialli&Noir” è il frutto della preparazione e della creatività dell’Associazione Culturale Chirone, che nella città di Tolfa gestisce il Museo civico archeologico e la biblioteca comunale e organizza diverse manifestazioni culturali. Così ha commentato il noto scrittore Massimo Carlotto, ospite di una passata edizione: “Il Festival è uno dei luoghi in cui vi sono fermenti e intelligenze che hanno voglia di confrontarsi, questa è una marcia in più.”
con un coinvolgimento emozionale del pubblico che per circa due ore rimane inchiodato alle poltrone, spettatore di momenti esilaranti, performance letterarie e colpi di scena.

I vincitori delle precedenti edizioni del Premio Glauco Felici sono: Massimiliano Carocci nel 2014 con il libro “Milano City Blues”, Piergiorgio Pulixi nel 2015 con “La notte delle pantere”, Paolo La Peruta nel 2016 con “Senza pace”, nel 2017 da Darien Levani con “Toringrad” (Edizioni Spartaco).

Negli anni, il Tolfa Gialli&Noir ha dimostrato anche le sue peculiarità di scouting nonché di portafortuna: Maurizio De Giovanni, creatore di personaggi popolarissimi come il commissario Ricciardi e l’ispettore Lojacono, è stato invitato nel 2012, poco prima del suo grande successo con i Bastardi di Pizzofalcone. Roberto Costantini ha presentato i primi due volumi della sua trilogia del male. Piergiorgio Pulixi, vincitore del Premio dedicato a Glauco Felici nel 2015, è stato poi selezionato per il Premio Scerbanenco.

Il Festival è stato ideato dall’insigne traduttore e ispanista Glauco Felici e da Antonella Biondi insieme ai membri dell’Associazione Chirone, con l’obiettivo di promuovere la scrittura e la letteratura dedicata al mondo dei gialli, sia a livello italiano che internazionale, attraverso una serie di incontri tra scrittori e pubblico in un assetto teatrale e con una atmosfera surreale, enfatizzando temi, personaggi ed autori attraverso particolari scenografie. Condotta dal criminologo e autore Gino Saladini, negli anni la manifestazione ha ospitato diversi autori e personalità del settore italiani tra cui Massimo Carlotto, Marco Malvaldi, Massimo Lugli, Paolo Collo, Luca Crovi, Gianni Biondillo, Paolo Roversi Emilio Orlando, Franco Limardi, Francesco Bruno, Valerio Nardoni, Roberto Baravalle, Annalisa Venditti, Federica Marchetti, Paolo Tagliaferri, Orietta Cicchinelli, Elisabetta Bucciarelli, Roberto Costantini, Maurizio De Giovanni, Gian Mauro Costa ed i norvegesi Gunnar Staalesen, Tom Egeland, Jorgen Brekke, Gard Sveen, Thomas Enger, Kjell Ola Dahl, Ingar Johnsrud grazie alla partnership con l’Istituto Italo-Norvegese di Tolfa.

Info complete sul Festival sul sito www.tolfagiallienoir.it

Pubblicato mercoledì, 27 Marzo 2019 @ 16:42:45     © RIPRODUZIONE RISERVATA