Testata a Selvaggia Lucarelli: a colpirla il novax Roberto Di Blasio, abitante a Canale - Terzo Binario News

L’uomo, istruttore di boxe a Manziana, era stato denunciato dai Carabinieri perché trovato al supermercato sebbene fosse positivo

Roberto Di Blasio, il manifestante no vax che domenica ha aggredito con una testata Selvaggia Lucarelli, era stato denunciato a piede libero dai carabinieri della stazione di Manziana per aver violato la quarantena. Successe nel marzo 2020 (QUI).

Il sessantenne insegnante di pugilato, residente a Canale Monterano e no vax convinto, dopo aver contratto il Covid violò l’obbligo di quarantena.

Nella palestra di Manziana dove lavora si generò un focolaio Covid (QUI).

Pubblicato martedì, 23 Novembre 2021 @ 14:29:19     © RIPRODUZIONE RISERVATA