Tentato furto e adescamento di clienti: i Carabinieri denunciano una donna e due ncc a Fiumicino • Terzo Binario News

Proseguono i controlli nello scalo aeroportuale internazionale “Leonardo Da Vinci” a Fiumicino, da parte dei Carabinieri della Compagnia Aeroporti di Roma.

I militari hanno denunciato una persona per tentato furto e sanzionato due autisti NCC in violazione deli artt. 3 e 4 dell’ordinanza Enac nr. 10/2017.

Presso un duty free situato al Terminal 3 – partenze dello scalo, i Carabinieri hanno fermato una turista 23enne inglese, in attesa del volo di rientro, che ha tentato di superare le casse senza pagare 5 prodotti di profumeria che aveva occultato all’interno del bagaglio a mano.

La donna è stata notata dal personale di vigilanza che ha subito allertato i militari. La refurtiva, del valore di circa 150, è stata recuperata e riconsegnata al negozio mentre la donna è stata deferita all’Autorità Giudiziaria per tentato furto.

Presso l’uscita del Terminal 1 – arrivi, invece, tra i viaggiatori in cerca di un trasporto in direzione Roma, i Carabinieri della Stazione Aeroporto di Fiumicino hanno sorpreso due autisti a procacciare clienti senza averne titolo. Per gli abusivi è scattata la sanzione amministrativa di 2.064 euro a testa e il contestuale ordine di allontanamento per 48 ore dallo scalo.

Pubblicato mercoledì, 23 Novembre 2022 @ 07:32:00     © RIPRODUZIONE RISERVATA