Tassista rompe il naso a cliente, Calabrese: "Tolleranza zero di fronte alla violenza" - Terzo Binario News

“Secondo quanto riportato dalla stampa locale, un turista in arrivo all’aeroporto di Fiumicino è stato aggredito con un pugno in pieno volto da un tassista in possesso di regolare licenza. La sua unica colpa? Aver chiesto la regolare applicazione del tassametro”. Così Pietro Calabrese, assessore capitolino ai Trasporti, in un post su Facebook.

“Se l’accusa verrà confermata, si tratta di un atto brutale, da condannare fermamente. Per cui, a conclusione delle indagini della Polizia Locale, mi aspetto il ritiro immediato della licenza. Queste azioni vanno sanzionate senza alcuna giustificazione. Tolleranza zero di fronte alla violenza”.

Pubblicato sabato, 7 Dicembre 2019 @ 12:10:33     © RIPRODUZIONE RISERVATA