Tarquinia, successo per il progetto VelaScuola - Terzo Binario News

Si è concluso, con grande soddisfazione degli organizzatori e soprattutto dei 60 studenti del Liceo Scientifico dell’I.I.S “Vincenzo Cardarelli” di Tarquinia, che vi hanno partecipato, il Progetto “VelaScuola” organizzato dall’ASD Assonautica di Tarquinia, nella sua sede presso l’antico Porto Clementino. Tale Progetto, nato dalla collaborazione del MIUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca) con la Federazione Italiana Vela, fortemente sostenuto dall’Assonautica di Tarquinia allo scopo di consentire ai giovani una iniziazione culturale e sportiva al mondo della vela, ha anche incontrato il favore della Dirigente Scolastica, dott.ssa. Laura Piroli, che lo ha prontamente accettato e via via da tutti i Docenti che vi hanno partecipato.

Alla parte teorica di lezioni, svolta presso l’aula magna dall’ Ing. Luigi Bellucci, ing. Iani Valentina e ing. Marco Tramutola, questi ultimi entrambi istruttori federali FIV, sono seguite sessioni pratiche presso la base nautica dell’Assonautica, con uscite in mare che hanno riscosso una forte adesione e un grande successo, vista anche la partecipazione e l’esibizione di atleti di livello nazionale e internazionale, quali Alessandro Cesarini e Andrea Tramutola che hanno guidato gli studenti del Liceo scientifico alla scoperta della vela, coinvolgendoli ed entusiasmandoli.

La Dirigente del Cardarelli afferma: “Il nostro Istituto promuove l’attività sportiva in tutte le sue espressioni, ma riteniamo particolarmente
importante il rapporto che i nostri ragazzi possono avere con il mare, dal momento che esso costituisce una presenza fondamentale nella nostra storia e nella nostra cultura. Le attività nautiche possono essere un’occasione preziosa per avvicinarli ad esso in un modo più profondo e consapevole, coniugando divertimento e conoscenza. Faccio i miei complimenti all’Assonautica e in particolare al suo Direttore sportivo dott.
Iani, e al team dei giovani istruttori, certa che la nostra collaborazione proseguirà nel futuro, con una programmazione di incontri ed attività”.

Pubblicato lunedì, 10 Giugno 2019 @ 10:37:52     © RIPRODUZIONE RISERVATA