Tarquinia, il Codacons attacca Talete: "Marina Velka senz'acqua e senza preavviso" - Terzo Binario News

Il Codacons denuncia l’incredibile situazione che si è venuta a creare a Tarquinia, dove la fornitura di acqua potabile è stata interrotta dalla Talete, la società che gestisce il sistema idrico della città, senza avvertire né la Polizia Municipale né i cittadini che abitano lungo la via provinciale di Marina Velca. Senza contare che il numero verde, 800949340, funziona solo di pomeriggio e solo da telefono fisso (che molti cittadini non possiedono neanche più), rendendo così quasi impossibile l’idea di chiedere informazioni o aggiornamenti sull’interruzione della fornitura.

Di fronte a questo incredibile disservizio, che sta creando disagi a migliaia di residenti e turisti, il Codacons presenterà un esposto contro l’azienda Talete all’Autorità per l’Energia. L’Associazione chiederà severe sanzioni a tutela degli utenti, lasciati inspiegabilmente senza acqua potabile e senza nessuna informazione in proposito.

Pubblicato venerdì, 23 Agosto 2019 @ 11:19:40     © RIPRODUZIONE RISERVATA