Strisce blu alla stazione di Tarquinia, M5S: "Ecco chi della maggioranza ha votato per gli stalli a pagamento" - Terzo Binario News

Stavolta per la maggioranza non c’è alibi: ha votato contro la mozione a prima firma M5S che chiedeva di eliminare le strisce blu al parcheggio della stazione.

I consiglieri che sostengono il sindaco Giulivi, venerdì sera non hanno avuto il coraggio di stare dalla parte dei pendolari, che l’amministrazione ha deciso di “vessare” con il balzello sgradevole di dover pagare un’ulteriore tassa per andare a lavorare. Lo afferma il Movimento pentastellato tarquiniese.

Hanno votato contro la nostra mozione e quindi favorevolmente agli stalli a pagamento alla stazione i consiglieri di maggioranza: Paterna, Zacchini, Bonifazi, Costa, Guiducci, Ciurluini, Tombini e naturalmente il sindaco. Assenti: Ziccardi, Ricci, Amato, Borzacchi.La maggioranza, votando contro la nostra mozione, ha fatto outing, dimostrando di non voler stare dalla parte dei cittadini. Il problema, quindi, non è solo Giulivi, ma la sua amministrazione e la maggioranza che li sostiene. C’è poco altro da dire cari consiglieri e assessori: pensate ad amministrare meglio e preoccupatevi un po’ meno di fare riunioni su riunioni per il nuovo piano regolatore. Sappiamo che il sindaco ha fretta, chiedetevi perché.

Pubblicato martedì, 3 Maggio 2022 @ 07:20:00     © RIPRODUZIONE RISERVATA