Stadio Bracciano, un cittadino: "Non privatizzazione ma assoluta gestione comunale" - Terzo Binario News

Riceviamo e pubblichiamo da un cittadino di Bracciano – “Con il bando,  allo sbando, per la gestione dello stadio comunale, ormai noi cittadini non possiamo far altro che sperare in un cambio repentino di intenzioni da parte della giunta, ossia non privatizzazione ma assoluta gestione comunale in collaborazione di associazioni di cittadini che vogliono il bene della città e dello sport a Bracciano, se lo Stato italiano, in grande difficoltà,  si accolla milioni di debiti Alitalia per i lavoratori italiani, penso che il comune di Bracciano può spendere meno di 40000€ per dare ai suoi cittadini la possibilità di vivere lo Sport nella propria città.

Ma la paura che attanaglia noi Braccianesi è che col passare del tempo il nostro amato Stadio e i palazzetti cadano inesorabilmente nel dimenticatoio o peggio nelle voragini delle strade che attendono da mesi, la lista del comune sulle strade in programma di riasfaltatura è di aprile19,  di essere riportate, soprattutto nella dimenticata Bracciano2, ad una normalità che ci spetta di diritto perché tutti noi semplici cittadini abbiamo obblighi, oneri ma anche dei diritto”

Pubblicato giovedì, 11 Luglio 2019 @ 13:12:16     © RIPRODUZIONE RISERVATA