Sondaggio di gradimento sul tpl di Cerveteri - Terzo Binario News

“Il Comune di Cerveteri ha avviato un indagine di gradimento rivolta a tutti gli utenti del servizio TPL integrato: obiettivo principale dell’indagine è verificare la soddisfazione dei clienti e le loro abitudini, monitorare quanto le corse aggiuntive messe a disposizione soprattutto dei pendolari siano state utilizzate e con quale livello di gradimento. Durante le prossime settimane verranno realizzate le interviste sul territorio sia direttamente alle fermate degli autobus sia attraverso la compilazione on-line di un semplice questionario”. Ad annunciarlo l’assessore ai Trasporti e Mobilità Urbana Elena Gubetti.

“Da diversi anni – ha detto l’Assessora Gubetti – l’Amministrazione di Cerveteri si è distinta per l’impegno profuso nella promozione di un servizio di Trasporto Pubblico Locale ambizioso ed efficiente. Le 5 linee di navette in funzione sul territorio comunale percorrono circa 260 km al giorno e nei primi 3 mesi dell’anno, prima della pandemia del COVID 19 hanno trasportato 13500 passeggeri in totale. All’interno del programma nazionale sperimentale di mobilità sostenibile casa-scuola e casa-lavoro – progetto “Fiumicino e Cerveteri sulla linea dell’ecomobilità”, cofinanziato dal Ministero dell’Ambiente, che mira prioritariamente a potenziare le connessione con la ferrovia, usata quotidianamente da studenti e pendolari, sono state potenziate alcune corse del Trasporto Pubblico Locale negli orari di maggior affluenza.

L’indagine è volta a comprendere se il servizio aggiuntivo è stato gradito dai cittadini; per partecipare all’indagine è sufficiente compilare il questionario al link: https://www.cras-srl.it/cerveteri/tpl o utilizzare il QR Code che trovi sui mezzi di trasporto o sulla home page del comune di cerveteri a questo link: https://www.comune.cerveteri.rm.it/comunichiamo/questionario-sul-servizio-integrativo-del-trasporto-pubblico-locale A tutte le persone che vorranno partecipare un sentito ringraziamento per la collaborazione che vorranno dimostrare nel fornire importanti dati per l’Amministrazione e per il servizio di trasporto pubblico locale”.

Pubblicato giovedì, 25 Giugno 2020 @ 12:03:00     © RIPRODUZIONE RISERVATA