Si tuffa da Fontana di Trevi per protesta: sanzionato un venezuelano da Roma Capitale - Terzo Binario News

Protestava contro la deforestazione amazzonica  H.S.D.F , un cittadino di 24 anni, di origine venezuelana che ieri , verso le 13.00 circa, ha cercato di arrampicarsi sul monumento di Fontana di Trevi , per poi gettarsi in acqua.

Un atto dimostrativo stroncato da una pattuglia della Polizia Locale del I Gruppo Centro ( ex Trevi) , impegnata nel  quotidiano servizio di vigilanza nell’area, che ha prelevato l’uomo dall’acqua e lo ha condotto presso gli uffici di Via della Greca per i successivi accertamenti del caso.

Il ventiquatrenne è stato sanzionato  per mancato rispetto del regolamento di Polizia Urbana, per essersi arrampicato e bagnato all’interno della fontana, con annessa misura dell’ordine  di allontanamento, per un totale di sanzioni pari a circa  1500 euro. Alla Sovrintendenza Capitolina il compito di verificare eventuali danni al monumento.

Pubblicato lunedì, 26 Ottobre 2020 @ 10:57:51     © RIPRODUZIONE RISERVATA