Si forma il Ladispoli di Michele Zeoli - Terzo Binario News

Di Mario, Giannetti, Fagioli e Mucilli. Ecco i primi colpi di una squadra da rifondare per via di molte partenze 

di Fabio Nori

Il mercato inizia ora, a Ladispoli è tempo di trattative.  Alla corte di Michele Zeoli, scelto alla guida tecnica, arriva Alessandro Di Mario, attaccante 28enne proveniente dalla Cynthia Genzano. 

La sua carriera comincia con la Lazio con cui si aggrega nel ritiro nell’estate 2010, passando poi in Lega Pro con la maglia del Pergocrema.

Il ritorno a casa avviene un anno dopo , e inizia a giocare tra Eccellenza e serie D.  Adesso è un giocatore del Ladispoli, una scelta che reputa molto convincente. ” Sono felice di indossare questa maglia,  il progetto della società mi ha entusiasmato – racconta Di Mario-  ho  avuto un bell’approccio e spero di ripagare   tifosi e società con i miei goal”.  Hanno firmato ieri Luca Mucili, attaccante , ed Edordo Fagioli.  

Potrebbe chiudersi ad ore la trattativa con Eugenio Giannetti, difensore del Monterosi, ormai sulla strada per Ladispoli. L’intesa tra le parti c’è stata,ieri in serata la sigla finale. 

Il 26enne, cresciuto nelle giovanili della Roma, ha girato lo stivale militando nel Padova, Triestina e Flaminia, ed è stato convinto ad arrivare a Ladispoli dai programmi del patron Umberto Paris, in procinto di allestire una squadra molto più esperta dello scorso anno.    I riconfermati:  Tollardo, De Fato, Gallitano e i fratelli Salvato, sono i primi tasselli del neo allenatore Michele Zeoli  che non vede l’ora di iniziare a guidare gli allenamenti. ” Ringrazio la società per avere risposto in me fiducia, mi auguro di non deluderli. Sono pronto ad un’avventura stimolante e coinvolgente.  Ladispoli è una piazza esigente, da calciatore ho frequentato club con tifoserie pazzesche.  Ai tifosi chiedo di seguirci e di stare al nostro fianco”

Pubblicato mercoledì, 19 Giugno 2019 @ 08:59:58     © RIPRODUZIONE RISERVATA