Sedotta e Sclerata di Ileana Speziale in danza: aperte le audizioni guidate dall’étoile Alfonso Paganini - Terzo Binario News

La dolcezza, la bellezza, la forza, la speranza, la purezza e la resilienza di Emily, il personaggio ideato dalla giornalista e scrittrice Ileana Speziale all’interno del suo libro “Sedotta e Sclerata”, sono pronte a trasformarsi in una meravigliosa coreografia di danza.

Sono infatti aperte le selezioni per danzatrici e danzatori per la nuova produzione teatrale nata da un’idea dell’étoile della danza italiana nel mondo Alfonso Paganini, che intende così portare sul palcoscenico il romanzo che tante soddisfazioni ha regalato ad Ileana e tante emozioni alle tantissime persone che l’hanno conosciuta.

La produzione, cerca 10/12 danzatori ambosessi, con una buona base tecnica. L’audizione prevede una sequenza coreografica di contemporaneo. Nel rispetto delle normative anti-covid, non è prevista la lezione di riscaldamento. L’audizione si svolgerà domenica 18 ottobre a partire dalle ore 10:00 in Via Cesare Fracassini, 60 a Roma, presso la sede IALS – Istituto Addestramento Lavoratori dello Spettacolo. Al link, le modalità per partecipare alle audizioni:

Il viaggio di Emily, la protagonista di Sedotta e Sclerata, inizia nel 2017. Un tour lungo più di due anni in cui Ileana Speziale, con il suo splendido sorriso, ha portato in lungo e largo per l’Italia la sua storia, avviando un percorso forte, sentito, importante di sensibilizzazione sulla Sclerosi Multipla, scendendo in campo in prima persona, raccontando se stessa, le sue emozioni, paure, dubbi, su una malattia che ad oggi, nonostante i grandi progressi fatti dalla Ricerca Scientifica, ancora non ha una cura.

Dai Comuni più piccoli fino alle grandi Città, fino ad arrivare al Senato della Repubblica e alla Camera dei Deputati, “Sedotta e Sclerata” ha raccontato la forza e il coraggio di una ragazza che nel pieno della sua giovane età, ad appena 20anni, si è trovata davanti un ostacolo grande, importante, ma che ha saputo affrontare senza mai perdere il filo dei propri sogni.

Sin dal suo esordio, Ileana Speziale è stata più volte ospite nel Litorale Laziale. Sono state due le occasioni infatti in cui è stata a Cerveteri e una a Ladispoli: non solo ha riscosso un’ampia partecipazione di pubblico, ma ha saputo trasmettere con simpatia e naturalezza tutta la sua voglia di vita e positività.

Ileana Speziale, nata a Roma nel 1989, è giornalista pubblicista. Da sempre impegnata in campagne di sensibilizzazione per l’affermazione dei valori umani e il rispetto della dignità dell’uomo, è presidente dell’Associazione Libera Civitas attraverso la quale sviluppa progetti nazionali e internazionali di solidarietà sociale e di promozione culturale.

Tra gli altri, ha partecipato alla realizzazione del progetto “Una missione d’amore” a sostegno delle popolazioni dei villaggi della Diocesi di Conakry della Repubblica di Guinea.

Con la stessa Associazione ha realizzato e promosso vari documentari tra cui La storia in movimento, La bella utopia, Il congresso degli arguti e Il Campidoglio, rivolti principalmente a giovani e studenti. Collabora assiduamente con l’AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla, da quando all’età di vent’anni ha scoperto di essere affetta da questa patologia.

Parte dei proventi del libro “Sedotta e sclerata” sono a beneficio dei progetti di informazione e confronto del Gruppo Young AISM Roma per i giovani con sclerosi multipla.

Pubblicato venerdì, 16 Ottobre 2020 @ 16:59:16     © RIPRODUZIONE RISERVATA