Scopri il Servizio Civile UILDM: Posti disponibili su Roma e Manziana - Terzo Binario News

Con la UILDM i giovani potranno fare esperienze importanti in progetti educativi e di inclusione sociale

L’Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare a Roma e a Manziana (RM) in partenariato con il Servizio Sociale del Comune, offre la possibilità a ragazzi e ragazze di età compresa tra i 18 e i 28 anni di partecipare ai progetti di Servizio Civile Universale (SCU).

I progetti di UILDM in ambito educativo e assistenziale, che intendono favorire inclusione sociale e la partecipazione attiva di persone con disabilità, sono tre e danno la possibilità ai giovani di vivere un’esperienza unica:

1)      “PUNTI DI VISTA: INTEGRAZIONE SCOLASTICA” – 4 posti –  i giovani Operatori di Servizio Civile saranno coinvolti in un lavoro nelle scuole di educazione alla diversità, attraverso l’allestimento di una mostra interattiva e degli incontri formativi con il gruppo classe. Incontri in cui attraverso attività, giochi e narrazioni si faranno emergere le competenze di comunicazione, cooperazione e gestione positiva dei conflitti in modo che il gruppo classe possa essere una risorsa per accogliere ogni diversità e peculiarità di ciascun componente. Questo progetto nel 2009 è stato menzionato dal Centro Studi Erickson come “buona prassi per l’integrazione scolastica”.

2)      “INTEGRAZIONE E PARTECIPAZIONE” – 20 posti – qui i giovani selezionati lavoreranno per favorire l’inclusione sociale delle persone con disabilità motoria sostenendo i percorsi di autonomia. Si lavorerà in coordinamento con un’equipe psico-sociale e con consulenti alla pari. Si sosterranno le attività di socializzazione e le esperienze di apprendimento non-formale (Laboratori, Radio, uscite sul territorio e soggiorni) sia individuali che di gruppo. Un progetto per imparare la preziosa “arte di aiutare” ed un vero e proprio laboratorio di apprendimento all’operatività sociale per chiunque voglia sperimentarsi in questo ambito o per arricchire il curriculum di chi è orientato ad entrare nel mondo delle professioni di aiuto (assistenti sociali, educatori, psicologi, assistenti domiciliari, operatori sociali…)

3)      “Manziana Solidale” – 4 Posti– Il progetto prevede la collaborazione con il Servizio Sociale del Comune di Manziana (RM) e ha come obiettivo il sostegno, il supporto e l’assistenza di minori e adulti con disabilità nel loro percorso di integrazione sociale. Un aiuto di prossimità per potenziare i servizi territoriali, un modo per esprimere cittadinanza attiva e sperimentare l’operatività sociale in collaborazione con le istituzioni locali.

I progetti prevedono un impegno di una media di 25 ore settimanali (1145 ore annue) su 5 giorni settimanali per 12 mesi, un assegno mensile di 439,50 €, oltre 100 ore di formazione alla cittadinanza attiva e all’operatività sociale, eventuali crediti universitari se riconosciuti dalla facoltà, punteggi per successivi concorsi pubblici.  In più tutti i progetti di UILDM nel Lazio hanno misure aggiuntive che offrono, nell’ultima parte dell’anno di Servizio Civile, 22 ore di tutoraggio lavorativo in modo da valorizzare le competenze acquisite e renderle spendibili per un eventuale inserimento lavorativo o per orientare meglio il proprio percorso di studi.

Il Servizio Civile è un’opportunità preziosa e importante che garantisce non solo una crescita personale e professionale, ma anche un’occasione di cittadinanza attiva, un modo per esprimere il proprio senso di solidarietà e contribuire concretamente a migliorare la differenza nella vita di tante persone. Chi ha fatto l’esperienza di Servizio Civile con la UILDM può testimoniare come questa sia un’opportunità unica che rivivrebbe 100 volte:

Martina Fortunato (oggi Educatrice e soccorritrice unità cinofila) :

quando ho fatto il  servizio civile avevo 20 anni, quello e’ stato l’inizio che  mi ha dato la possibilità di partecipare a tanti progetti. La Uildm mi ha permesso di viaggiare per l’Europa, acquisire delle competenze  che ancora oggi riesco a  spendere nel mio lavoro. Mi ha fatto vedere una faccia del sociale sana, rispettosa, vera… quella che uno si aspetta. Inoltre mi ha permesso di conoscere persone speciali che mi hanno sostenuto e accompagnano ancora oggi nelle varie vicissitudini belle e brutte della vita …amici veri.

 Biagio Tornatore (oggi Insegnate di sostegno e giornalista) :

il servizio civile in Uildm ha rappresentato  per me uno spartiacque tra un prima e un dopo:  ho ricevuto molto più di quanto ho dato sia a livello umano che professionale. Un’esperienza che non smetto mai di consigliare perché porta le persone a scoprire nuovi orizzonti e che, sì… cambia la vita…  in meglio.”

Anna Kolobova (oggi Project Officer nell’agenzia dell’Unione Europea: La Fondazione europea per la formazione professionale):

il volontariato cambia la vita! La mia esperienza alla Uildm come volontaria mi ha fatto scoprire me stessa, mi ha insegnato a superare le difficoltà, a valorizzare i piccoli momenti della quotidianità e a sentirmi cittadina del mondo. Ho avuto il privilegio di conoscere persone straordinarie con grandi valori come il rispetto per l’altro, la solidarietà, l’aiuto reciproco e la gioia di vivere.”

C’è tempo fino al 10 ottobre prossimo per partecipare al bando per la selezione di volontari da impiegare nei progetti di Servizio Civile Universale. Ma è importante non ridursi all’ultimo momento per presentare la domanda on line perché, anche se le procedure sono semplici e veloci, occorre essere in possesso dell’identità digitale SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) che si ottiene anche attraverso “poste Italiane” o altri provider.

Per non fare errori nella compilazione online e per fare questa esperienza in modo consapevole, l’Ufficio Servizio Civile UILDM organizza incontri periodici di Orientamento e di presentazione dei progetti in modo che i giovani possano avere tutte le informazioni utili su come partecipare al Bando, come presentare la domanda e come prepararsi al meglio per le selezioni senza avere sorprese.

Le prossime date degli incontri di Orientamento e presentazione progetti di Servizio Civile che si svolgeranno a Roma in Via P.Santacroce 5, vicino la Metro Battistini, sono:

  • giovedì 26 Settembre alle 17:30;
  • mercoledì 2 Ottobre alle 10:30;
  • giovedì 3 Ottobre alle 17:00.

Mentre il 9 Ottobre dalle 16 alle 20 c’è l’OpenDay, un evento aperto al territorio a tutte le persone che vogliono conoscere i servizi della UILDM LAZIO (Ambulatori, Centro di riabilitazione e tutti i Servizi di integrazione sociale come gli sportelli di peer counseling, qualità della vita, i progetti di volontariato di Servizio Civile Universale e dell’European Solidarity Corps, saranno presentate anche le attività di Radio FinestrAperta e tanto altro).

Per info e prenotazioni Ufficio Servizio Civile UILDM 06 66048875 – serviziocivile@uildm.it

Pubblicato martedì, 24 Settembre 2019 @ 14:31:02     © RIPRODUZIONE RISERVATA