Scoppia una bombola di GPL, ferito un 60enne a Bracciano - Terzo Binario News

Poco dopo le ore 18,00 di ieri (28/11) i Vigili del Fuoco di Bracciano, sono intervenuti presso via Braccianese Claudia civico 39, a seguito dell’esplosione di una bombola di GPL.

I VVF giunti sul posto, hanno constatato l’avvenuto scoppio e il ferimento di un uomo di nazionalità italiana di circa 60 anni, rimasto ustionato alle mani e al volto. Da quanto ricostruito, una stufa adibita a riscaldamento per ambienti, alimentata a gas e al momento in funzione all’interno di un appuntamento sito al piano terra di un piccolo condominio, ha preso fuoco, per cause in corso d’accertamento. Il proprietario (l’uomo di cui sopra), è riuscito a portare la stufa con bombola annessa in un cortile all’estero prima che scoppiasse. Poco dopo la bombola è esplosa e oltre ad ustionare il proprietario, ha causato danni ad alcune strutture di un autolavaggio presente nelle vicinanze. I VVF hanno messo in sicurezza l’area. L’uomo veniva trasportato presso Il civico ospedale dal personale sanitario 118. Trasportata successivamente presso il primo soccorso, per precauzione, anche la moglie dell’uomo, al momento apparentemente in buone condizioni. Sul posto anche i Carabinieri di per i rilievi del caso.

Pubblicato venerdì, 29 Novembre 2019 @ 09:35:23     © RIPRODUZIONE RISERVATA