Scarichi abusivi, Pascucci: Stiamo ripristinando la legalità su situazioni che derivano dagli anni delle lottizzazioni selvagge" - Terzo Binario News

“Continua la grande operazione congiunta tra la nostra Amministrazione e la Capitaneria di Porto di Civitavecchia per ripristinare la legalità, ponendo fine agli scarichi abusivi all’interno del nostro Comune.

Nella giornata di oggi gli scavi, sotto la supervisione dell’Architetto Marco Di Stefano, Dirigente dell’Ufficio Tecnico, si sono concentrati nuovamente sul tratto di Via della Lega, un’area dove erano già in corso alcune indagini. Come da procedura stiamo portando avanti tutti gli accertamenti che il caso prevede, procedendo con la video ispezione e con il colorante, casa per casa, zona per zona.

Nelle prossime ore emetteremo specifiche ordinanze con cui provvederemo a intimare la separazione di acque chiare e scure, indicando alle utenze coinvolte dove effettuare gli allacci. Abbiamo inoltre realizzato i tombini per mettere in condizione i cittadini di effettuare lo scarico in maniera corretta, eliminando gli abusi.
Un grande ringraziamento va agli uomini della Capitaneria di porto di Civitavecchia, grazie alla cui collaborazione stiamo ripristinando la legalità, portando alla luce scarichi abusivi che purtroppo risalgono agli anni delle lottizzazioni selvagge. Il nostro lavoro proseguirà senza sosta e non si fermerà fino a che non avremo risolto il problema in maniera definitiva”.

Lo ha dichiarato Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri a seguito delle operazioni contro gli scarichi abusivi di quest’oggi.

Pubblicato lunedì, 14 maggio 2018 @ 18:29:06     © RIPRODUZIONE RISERVATA