Santa Marinella, preso l’incendiario del Comitato Tidei - Terzo Binario News

Preso l’incendiario che ha assalito l’ufficio elettorale di Pietro Tidei. Si tratta di un 49enne del posto che gli agenti del dottor Nicola Regna hanno fermato e denunciato già dalla serata di ieri.

Si è trattato di un lavoro congiunto, svolto dal commissariato di concerto con la Polizia locale santamarinellese. I vigili guidati da Keti Marinangeli hanno dato un nome, attraverso una ricerca effettuata con l’anagrafe, al volto che i poliziotti avevano ricostruito, con l’aiuto dei testimoni. In questo modo è stato possibile procedere con il fermo e la denuncia in tempi brevissimi.

L’uomo, già da stamani, è stato sottoposto a trattamento sanitario obbligatorio presso l’ospedale San Paolo di Civitavecchia.

”Sono rasserenato dal fatto che non si sia trattato di un attacco politico ma solo l’azione estemporanea di qualcuno che ha bisogno di assistenza” il commento del candidato sindaco Pietro Tidei.

Dunque nessuna tensione alzata sulla campagna elettorale, per un sospiro di sollievo generale.

Pubblicato giovedì, 12 aprile 2018 @ 17:24:43     © RIPRODUZIONE RISERVATA