Santa Marinella, il Comitato dal sindaco: "Non bastano riunioni periodiche" - Terzo Binario News

In mattinata una delegazione del Comitato Cittadino dopo aver manifestato davanti gli uffici comunali, è stata ricevuta dal sindaco Tidei per essere ascoltata: “Ho portato al sindaco le difficoltà oggettive di cittadini che hanno situazioni gravissime legate alla mancanza di alloggi.

Casi umani, in particolare una madre che rischia che il proprio figlio gli venga tolto dai servizi sociali perché non ha un tetto sulla testa. In tutta risposta mi sono sentita offesa e attaccata. Sono stata tacciata di presunte appartenenze attiviste in Fratelli d’Italia, cosa non vera , e di amicizia con l’ex sindaco Bacheca, cosa anche questa falsa. Non ho ne tessere di partito, né incarichi in queste realtà e sfido pubblicamente Tidei a dimostrare il contrario. Il Comitato è multicolore e ci sono anche cittadini di sinistra. Il credo politico non c’entra nulla con i bisogni dei cittadini e il comitato non e’ un partito politico! Dopo aver nuovamente rigirato la minestra sulle responsabilità degli alloggi che non sono di competenza del comune, ci ha invitati settimanalmente ad incontri dove lui ci renderà edotti su quello che sta facendo con l’Ater e la Regione Lazio per risolvere il problema a suo dire. Tutto qui?! Noi continueremo ad essere presenti e combattivi verso una giustizia sociale assente, ma ci piacerebbe anche che i casi gravi perlomeno venissero affrontati. Il dissesto non può continuare ad essere una scusante mentre i cittadini bisognosi chiedono dignità “- queste le parole di Stefania Abbatiello, portavoce e presidente del Comitato Cittadino. Riuscirà il sindaco Tidei a concludere qualcosa per il bene di questi cittadini meno fortunati?! Gli aggiornamenti, nelle prossime puntate! Povera Santa Marinella!

Pubblicato martedì, 8 Ottobre 2019 @ 14:56:56     © RIPRODUZIONE RISERVATA