Santa Marinella, Fdi all'attacco di de Antoniis (senza nominarlo): "Non nascono altri circoli" - Terzo Binario News

“Santa Marinella ha bisogno di persone che hanno una sola parola e una sola faccia. In questi ultimi due anni Fratelli d’Italia è cresciuto in maniera esponenziale: merito delle numerose iniziative e dell’incessante impegno dei rappresentanti locali meritevoli di aver contrastato, con i mezzi a loro disposizione, la mala gestione della Perla del Tirreno.

Tutto questo fermento intorno al nostro partito ha creato una lunga fila di vecchi personaggi della politica che, con poca umilta’, vorrebbero crearsi il proprio spazio.
Sono settimane che si vocifera della nascita di un secondo circolo di Fratelli di Italia.
Proprio questa mattina e’uscita un’intervista di un candidato sindaco delle ultime elezioni che si autoproclamava coordinatore di un fantomatico nuovo circolo territoriale di Fratelli d’Italia; Abbiamo sostenuto questo personaggio in passato credendo fosse un altro tipo di persona.
Comprendiamo che chi non ha mai fatto parte dei un partito organizzato come il nostro, si trovi un po’ disorientato e dubito possa sapere che per rendere operativo un circolo territoriale c’è bisogno del nulla osta del coordinatore provinciale On. Marco Silvestroni.
In un futuro prossimo se aprirà questo nuovo circolo, noi ne saremo entusiasti poiché in tale maniera lui e i suoi componenti (ipotizzando che ce ne siano) si circoscrivano in esso.
Il nostro comunque è un partito inclusivo e aperto al dialogo che permette a chiunque di entrarne a far parte (con l’apposito tesseramento) e di apportare nuove forze e nuove idee.
Continuiamo a lavorare incessantemente per la crescita del partito perché le vere battaglie sono fuori ad aspettarci e non saremo di certo noi a crearne di interne.
Chiediamo espressamente di evitare di creare confusioni inutili fra i cittadini e anche fra le altre forze politiche”.

Fantozzi Ilaria Coordinatrice Fratelli di Italia Santa Marinella e Santa Severa.

Pubblicato mercoledì, 9 Ottobre 2019 @ 14:20:58     © RIPRODUZIONE RISERVATA