Santa Marinella, D'Emilio a Fdi: "Parlano di turismo senza conoscerlo. Se non hanno consiglieri si chiedano perché" - Terzo Binario News

“Apprendo quanto dichiarato da fdi in merito al turismo. Forse prima di parlare a sproposito dovrebbero riflettere. La presentazione della città al BIT fa parte di un percorso che è appena iniziato.

Per quanto mi riguarda (visto che parlano di cemento, anche lì a sproposito) prima si costruisce una baseline, dove per baseline si intende un’idea di turismo e la scelta del target su cui puntare. Si mettono insieme in un discorso di economia di scala le possibili sinergie (l’ente non ha soldi) per creare valore e quindi si costruisce un modello che poi si propone agli operatori di settore chiedendo loro la collaborazione per affinarlo e migliorarlo. Il Bit, il Sea Trade e altre fiere a cui abbiamo in programma di partecipare sono alcune delle iniziative che si muovono su due direttrici. Una esogena, volta ad internazionalizzare la città, una endogena volta a proporre iniziative sul territorio. Mi sembra che già alcune cose siano state fatte, sia in estate che per il Natale. Comprendo la loro necessità di lanciare strali a prescindere ma affermare di dover chiedere agli operatori di investire o cosa ancora più assurda all’ente di proporre sconti fiscali vuol dire che non si sono presi nemmeno la briga di leggersi le norme che regolamentano il dissesto. Al contrario questa amministrazione ed il sottoscritto grazie all’aiuto di tutti i consiglieri, assessori, ed all’esperienza del Sindaco, prosegue la sua azione politica per risolvere il disastro ereditato. Si ricordano quando criticavano Perlarte svoltasi il 1 settembre 2018? Bene, la più bella risposta è stata l’incredibile partecipazione avuta che ha portato soldi freschi nelle casse degli esercenti. Così come l’aver attenzionato presunte situazioni ambigue in campo ricettivo. Questo sfugge a fdi che invece di citare Ludovico Ariosto (che tra l’altro apprezzo molto) ben farebbero a leggersi qualche libro in merito ad un argomento che affrontano dando dimostrazione di non conoscenza della materia. Per il resto che dire, forse il non aver eletto nemmeno un consigliere di opposizione dovrebbe farli riflettere sulla loro azione politica”.

Pierluigi D’Emilio

Pubblicato venerdì, 8 Febbraio 2019 @ 06:28:11     © RIPRODUZIONE RISERVATA