San Basilio, minaccia padre e poliziotti: arrestato - Terzo Binario News

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato San Basilio hanno arrestato R.M. cittadino italiano di 22 anni per minacce e maltrattamenti nei confronti del padre.

Rientrato nella nottata ubriaco in casa ha iniziato a battere in maniera violenta contro la porta d’ingresso urlando contro il genitore per poi allontanarsi e calmarsi grazie all’intervento dei poliziotti.

Una volta allontanatisi gli investigatori, il ragazzo ha ripreso ad insultare il padre cercando di danneggiare la porta della stanza da letto e minacciandolo di morte.

Tornati presso l’appartamento gli agenti hanno trovato R.M. chiuso nella sua stanza che minacciava il padre dicendo: ”TU SEI FINITO, QUANDO VA VIA LA POLIZIA TI AMMAZZO”, insultando anche i poliziotti “ LA POLIZIA MI FA SCHIFO”, una volta uscito dalla stanza, il ragazzo veniva accompagnato pressi gli uffici di Polizia dove veniva arrestato per maltrattamenti e minacce.

Pubblicato domenica, 19 Gennaio 2020 @ 09:25:08     © RIPRODUZIONE RISERVATA