Roma Nord, vendita abusiva di patate e cipolle: merce devoluta in beneficenza - Terzo Binario News

Proseguono gli interventi  della Polizia Locale della Capitale finalizzati al contrasto dei fenomeni legati all’abusivismo commerciale nelle varie zone della città. L’ultimo, avvenuto ieri nel quadrante di Roma Nord, ha portato al sequestro di oltre 3 tonnellate di generi alimentari:  535 sacchi di patate e cipolle venduti abusivamente su strada  da un uomo di 53 anni. 

Gli agenti del XV Gruppo Cassia, durante i controlli anti-abusivismo nella zona di via Flaminia e via Tiberina, hanno sorpreso il 53enne che, con il proprio autocarro, era intento a vendere illegalmente i sacchi di merce alimentare.

Privo di qualsiasi titolo autorizzativo, il responsabile è stato sanzionato per circa 5mila euro e la merce, posta sotto sequestro, invece di conferirla in discarica, è stata devoluta ad alcune associazione di volontariato e di solidarietà di Roma Nord.

Pubblicato giovedì, 27 Febbraio 2020 @ 17:10:47     © RIPRODUZIONE RISERVATA