Rivoluzione al Tolfa Calcio: Franchi cede la presidenza a Vannicola mentre iniziano i lavori allo Scoponi - Terzo Binario News

Rinnovato il direttivo, confermato Pacenza e staff e arriva il ds Protani

Partiti i lavori allo Scoponi di Tolfa. Il cantiere della pacifica è stato aperto ufficialmente con la ditta Lo Monaco che ha messo gli operai al lavoro. Primo passaggio: la rimozione del vecchio manto erboso ormai consunto, una delle cause della revoca dell’omologazione ormai in deroga da due stagioni. Ma per il nuovo tappeto ci sarà tempo: ora bisogna mettere lo Scoponi a norma sotto il punto di vista delle misure, delle vie di fuga, delle pendenze e dell’irrigazione. Tre mesi di cantiere, nell’attesa della posa dell’erba sintetica. Se tutto andrà come da cronoprogramma, per la nuova stagione, che non dovrebbe partire prima di novembre, il nuovo campo della Pacifica dovrebbe essere pronto.

E a proposito di cantiere, è aperto quello della società biancorossa che ha ufficializzato le nuove cariche. Confermato lo staff tecnico di prima squadra e Juniores, con l’innesto del direttore sportivo Massimo Protani. Saldo in panchina Andrea Pacenza con Gianluca Gentili, Mauro Fanciulli e Tommaso Carta. Sul fronte dirigenziale, passaggio di consegne ufficiale fra il presidente uscente Giorgio Franchi e quello subentrante Alessio Vannicola, con un “rientro”: quello di Giuseppe Marrocchi quale presidente onorario. L’assemblea ha ringraziato Giorgio Franchi e Mario Sestili . Le cariche assegnate vedono Fabio Fronti nuovo tesoriere mentre gli altri componenti del Consiglio Direttivo sono Massimo Zitelli, vicepresidente, segretario Giuseppe Pacchiarotti e i consiglieri Raffaele Angelini, Pierluigi Cima, Salvatore Incorvaia, Stefania Marcelli, Marco Marenzi, Egidio Vannicola e Jonathan Vannicola. “L’Assemblea ha inoltre nominato Giuseppe Marrocchi presidente onorario. Marrocchi, che per circa 15 anni ha ricoperto la carica di presidente, è valore aggiunto>. L’assemblea ha specificato che “Giorgio Franchi lascia per problemi di famiglia restando consigliere. Analogo discorso per Mario Sestili, che lascia la carica di tesoriere rimanendo nel Direttivo>.

Proprio Giorgio Franchi ha scritto qualche riga di ringraziamento per gli anni trascorsi sulla massima poltrona biancorossa: “Ai primi di marzo 2014 alcuni amici e mio fratello, mi dissero di entrare nel direttivo del Tolfa Calcio e tutto iniziò per gioco venendo dal ciclismo. Giuseppe Marrocchi mi incoraggiò dicendomi che ci avrebbe dato una mano e così è stato, Si partì il 15 giugno 2014. Ognuno ha contribuito a suo modo tra cui mio fratello Giuliano, il sempre presente segretario Giuseppe Pacchiarotti, senza il quale sarebbe stato difficile e faticoso gestire una società dilettantistica sul piano amministrativo, e poi mister Mario Bentivoglio, unico forse a poter dire: “Ho portato il Tolfa in Eccellenza”. Il resto è storia, con tre anni di massima categoria regionale, con il quinto posto al primo anno la salvezza al play-out e la retrocessione del 2018. Ora gli impegni di lavoro e famigliari mi impediscono di seguire la gestione del Tolfa e già da un anno ho trovato una persona validissima che può, senza ombra di dubbio, prendere il mio posto. Alessio Vannicola farà ancora meglio di quanto abbia fatto io e lo spero tanto! Ringrazio tencici e dirigenti, il sindaco Luigi Landi grazie al quale sarà pronto il nuovo impianto. Un ringraziamento ai tifosi sempre numerosi allo Scoponi e agli sponsor come Hdi Assicurazioni con cui lavoro> la conclusione di Giorgio Franchi.

Pubblicato lunedì, 8 Giugno 2020 @ 08:18:00     © RIPRODUZIONE RISERVATA