Ristrutturato il PalaMoretti di Tolfa - Terzo Binario News

di Cristiana Vallarino

Di questi tempi lo sport agonistico è certamente penalizzato a causa dell’emergenza Covid, ma nel futuro, speriamo prossimo, tutte le attività riprenderanno. E a Tolfa potrà accadere in una struttura decisamente migliorata, dentro e fuori: il palazzetto “Angelo Moretti”.

La struttura collinare, infatti, è in queste settimane oggetto di numerosi interventi. Sono infatti da poco terminati i lavori di riqualificazione degli spogliatoi, ai quali era preceduta la sistemazione della copertura con un intervento di impermeabilizzazione per l’eliminazione di una serie infiltrazioni.

Contemporaneamente è iniziato l’intervento straordinario di efficientamento energetico consistente nell’ottimizzazione dei consumi per il riscaldamento e per la produzione di acqua calda sanitaria. Attualmente la centrale termica del palazzetto è dotata di una caldaia da 35kW a servizio dei fancoil posti negli spogliatoi e negli uffici sotto gli spalti, di due scaldabagni a gas da 250L ognuno con bruciatore da 17kW cadauno.

Tale centrale termica è alimentata a GPL. L’intervento di efficientamento prevede il posizionamento di una nuova centrale termica composta da due caldaie da 50kW cadauna e di un serbatoio per ACS da 1000 litri. Le caldaie serviranno non solo per riscaldare l’attuale zona sotto gli spalti, ma anche la palestra tramite l’installazione di 7 aerotermi. Le stesse caldaie garantiranno la produzione di ACS tramite circuito dedicato a servizio degli spogliatoi del palazzetto e degli spogliatoi della scuola calcio siti nell’edificio antistante e collegati tramite tubazioni passanti sotto la strada.

Pubblicato mercoledì, 14 Ottobre 2020 @ 13:11:23     © RIPRODUZIONE RISERVATA