Rifiuti, Manziana sul podio come Comune riciclone - Terzo Binario News

Questa mattina, all’interno dell’Ecoforum Lazio di Legambiente Lazio, si è tenuta la premiazione dei cosiddetti “Comuni ricicloni” ovvero quei Comuni che hanno ottenuto i migliori risultati nella gestione dei rifiuti.


Per il terzo anno consecutivo Manziana si piazza al terzo posto tra i Comuni della Provincia di Roma con popolazione superiore ai 7.500 abitanti.


“Proprio poco giorni fa avevamo consultato con soddisfazione i dati pubblicati dall’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA) – dichiara il Sindaco Bruno Bruni – Manziana risulta essere il Comune del circondario che negli ultimi otto anni ha percentualmente visto aumentare di più la propria popolazione residente (+10%). Nonostante questo dato, la raccolta differenziata è andata sempre e progressivamente migliorando e addirittura nell’ultimo anno c’è stata anche una lieve flessione del quantitativo di rifiuti prodotti. Oggi questo premio come Comune Riciclone certifica quindi un percorso iniziato anni fa e che vede ogni giorno i Cittadini, la ditta incaricata e l’Amministrazione Comunale lavorare fianco a fianco per gestire al meglio un servizio nevralgico per qualsiasi comunità”.


“Ricordo la situazione che trovai nel 2012 quando mi sono insediato per la prima volta come Sindaco: la raccolta porta a porta era al 67% ma non copriva tutto il territorio comunale, mancava un ufficio di contatto per i Cittadini e alcuni rifiuti, come per esempio gli oli esausti, non venivano gestiti e trattati. Oggi la sensibilità di tutti è decisamente migliorata (la percentuale è salita al 76%) e noi come Amministratori continueremo ad impegnarci per aumentare i servizi a disposizione, così come fatto fin qui, da ultimo con l’attivazione dell’applicazione contro l’abbandono dei rifiuti stradali”.

Grazie a Legambiente Lazio che con il suo Ecoforum ogni anno punta i riflettori sul problema della gestione dei rifiuti e grazie soprattutto e di cuore ai Cittadini di Manziana e Quadroni a nome dei quali oggi ho ritirato con orgoglio questo riconoscimento”.

Pubblicato martedì, 17 Dicembre 2019 @ 14:57:12     © RIPRODUZIONE RISERVATA