Rifiuti, Ardita: "A Ladispoli scenderemo in strada per dire no" - Terzo Binario News

” Scenderemo in strada, ci difendemo da soli”. La notizia della discarica scalda tra Cerveteri e Ladispoli, anima i politici locali.

Giovanni Ardita di Fratelli d’Italia appena saputo dell’indiscrezione non ha esitato ad alzare la voce. ” Non siamo la discarica né di Roma né di via della Pisana. Zingaretti e Raggi non facciano scelte scellerate, non ci inchiniamo a nessuno. Non possiamo essere considerati territori di serie B perché non siamo rappresentati in Regione. Ecco noi ci batteremo, difenderemo e tuteleremo i diritti dei nostri cittadini – continua Ardita – non vorrei che qualche politico locale stia mettendo al bando la nostra salute. Ci pensi bene prima”.

Pubblicato mercoledì, 9 Gennaio 2019 @ 10:02:48     © RIPRODUZIONE RISERVATA