Rifiuti a Roma, raccolta differenziata porta a porta va avanti - Terzo Binario News

La raccolta differenziata “porta a porta” va avanti, al netto delle razionalizzazioni operative già effettuate. Nel 2019, la città di Roma ha raggiunto la percentuale media del 45,5% di materiali avviati a riciclo, con un incremento dell’1,5% rispetto al 2018 (44%). Complessivamente, si è registrata una diminuzione del 2% nella produzione totale dei rifiuti, che sono passati da 1.728.929 del 2018 ai 1.686.474 del 2019.

Lo comunica Ama S.p.A. in una nota.

In particolare, si smentisce nella maniera più assoluta che il VI e il X municipio stiano tornando alla raccolta stradale. In queste aree, infatti, negli ultimi 12 mesi sono state effettuate esclusivamente delle razionalizzazioni operative che si sono concluse già oltre 6 mesi fa. Attività simili riguarderanno prossimamente alcuni ambiti del IV municipio (Colli Aniene) al fine di coniugare un servizio il più adeguato possibile per i cittadini con una migliore operatività dei lavoratori aziendali

Pubblicato venerdì, 17 Gennaio 2020 @ 05:40:56     © RIPRODUZIONE RISERVATA