Rapina a una tabaccheria di Tarquinia Lido: arrestati dalla Polizia due uomini di Civitavecchia - Terzo Binario News

Gli agenti del commissariato di polizia di Tarquinia hanno arrestato, due uomini di 18 e 35
anni entrambi residenti a Civitavecchia responsabili di una rapina presso una tabaccheria avvenuta l’11 settembre.

La misura cautelare e’ stata disposta dal gip. Travisato con mascherina e cappuccio della felpa, uno dei due e’ entrato nella tabaccheria a Tarquinia Lido, impugnando un coltello
di grandi dimensioni. Con il calcio del coltello ha colpito al plexiglass divisorio, infrangendolo e subito dopo ha intimato alla proprietaria dell’esercizio, in quel momento
senza altri clienti, di consegnarle tutto il denaro che aveva in cassa assieme ad alcune stecche di sigarette.

Ricevuto quanto richiesto e’ scappato. Ad attenderlo il complice, anch’egli travisato, a bordo di una Nissan Micra di colore grigio. Entrambi sono stati identificati a seguito
di un’attivita’ di visione delle telecamere di sorveglianza unitamente ad appostamenti da parte degli operatori della locale squadra di polizia giudiziaria e agli “schedari” in
possesso del personale del Commissariato di Civitavecchia che nelle prime fasi della ricerca ha dato un importante contributo.

A tradirli sono stati anche alcuni pacchetti di sigarette, della stessa marca di quelli portati via dalla tabaccheria, ritrovati nelle loro abitazioni durante la perquisizione domiciliare.

Pubblicato venerdì, 2 Ottobre 2020 @ 21:14:27     © RIPRODUZIONE RISERVATA