Proseguono gli sfalci a Civitavecchia: Csp a San Liborio - Terzo Binario News

Proseguono i lavori per eliminare sporcizia, detriti ed erbe infestanti da strade e marciapiedi del quartiere di San Liborio. L’intervento rientra nel calendario di operazioni di pulizia che vede gli operatori di CSP impegnati con programmi giornalieri per ridare decoro alle vie centrali e periferiche di Civitavecchia.

La squadra addetta allo spazzamento delle strade ed alla pulizia di marciapiedi e cigli stradali è nuovamente intervenuta stamani nel popoloso quartiere per completare il lavoro avviato e per ripulire tutte quelle zone che presentavano erbe infestanti e detriti che si erano accumulati. Tra le vie oggetto degli interventi di questa mattina figurano: Via Pier Paolo Floriani, Via Gian Girolamo Frezza, Via Gian Battista Falda e Via Francesco Navone. A San Liborio le operazioni di pulizia si concluderanno nella giornata di sabato 23 maggio. Nella settimana che va dal 25 al 30 maggio i lavori si svolgeranno a San Gordiano ed al centro cittadino. Queste, in sintesi, alcune delle vie che saranno interessate dagli interventi di pulizia e sfalcio: Via delle Azalee, Largo Giovanni XXIII, Via dei Poggi, Via dei Prati, Via delle Sterlizie, Via dei Gerani, Via dei Garofani, Via dei Gladioli, Via del Tiro a segno, Via Verbene, Via Novello, Via Sabatini, Largo San Francesco Di Paola, Via d’Onofrio, Via Bastianelli, Via Leopoli, Via Matteini e Via degli Agricoltori.

La squadra che si occupa dello sfalcio e della pulizia del verde pubblico invece, nella giornata odierna, è intervenuta al parco di Via Flavioni, in Via Giuseppe Castagnola ed in Via Nuova di San Liborio (lavori completati). Nella settimana che va dal 25 al 30 maggio lo sfalcio e la pulizia del verde interesserà, tra le altre vie, Piazzale Cinciari, Via delle Sterlizie, Via Berlinguer, Via Piemonte, Via Puglie, Via Novello, Piazzale Don Minzoni, Via Marche, Via Emilia Romagna, Via Sardegna.

Civitavecchia Servizi Pubblici Srl

Pubblicato sabato, 23 Maggio 2020 @ 11:47:58     © RIPRODUZIONE RISERVATA